Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Venerdì 2 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 22:30 - Lettori online 671
RAGUSA - 28/12/2011
Sport - Calcio: ripresa degli allenamenti all’Aldo Campo, assente giustificato il centrocampista Parente

Il Ragusa ci crede nonostante il gap di 4 punti dalla vetta

L’obiettivo resta sempre la promozione in serie D

Primo allenamento post natalizio per gli azzurri di Pino Rigoli. Il tecnico ha diviso in due parti le due settimane di riposo concesse dal calendario. Il tecnico terrà sotto pressione i suoi fino al pomeriggio di venerdì; poi arrivederci al 3 gennaio per la prima seduta del nuovo anno in preparazione della impegnativa trasferta sul campo di Avola.

Rigoli ha chiesto alla società di trovare un avversario per far disputare una partita amichevole ma Cesare Sorbo non è riuscito ancora nell’intento. Unico assente alla ripresa degli allenamenti Alessandro Parente che è rientrato in famiglia nel nord ed ha avuto il permesso di rientrare la prossima settimana. Il direttore sportivo Cesare Sorbo ha tirato un consuntivo della prima parte della stagione insieme al presidente Giuseppe Rimmaudo.

«Nonostante il ritardo in classifica di 4 punti – ha detto Sorbo – siamo soddisfatti dell’andamento della squadra. Il nostro girone è eccezionale rispetto a quanto avviene altrove. Basti pensare che nel girone A con gli stessi punti saremmo abbondantemente in testa. Siamo fiduciosi di riconquistare la vetta della classifica perché la squadra ha tutte le potenzialità per farlo e ci crede».

Il Ragusa nel ritorno affronterà il Città di Messina in casa ma dovrà giocare fuori i derby con Vittoria e Modica.