Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Giovedì 8 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 15:45 - Lettori online 796
RAGUSA - 17/12/2011
Sport - Basket: Valeria Carnemolla giocherà contro le sue ex comapgne

Passalacqua Rg - Battipaglia per restare in testa

Si gioca alle 18 al PalaMinardi per l’ultimo impegno del 2011

L´ultimo impegno del 2011 oppone la Passalacqua Ragusa alla Solar Energy Battipaglia. Le biancoverdi proveranno a difendere il primato in classifica al cospetto di una delle squadre più forti del girone la cui classifica rende solo in parte il valore. Le campane hanno infatti raccolto meno del previsto, soprattutto a causa di una serie di infortuni che ne hanno limitato il rendimento.

Proprio a Ragusa dovrebbero rientrare anche Felicita Zerella e Irene Pieropan e ciò dovrebbe consentire alla coppia Lorenzo Martinelli-Pierluigi Orlando di poter schierare la migliore formazione possibile.

Sarà una partita particolare per Valeria Carnemolla, che gioca contro le sue ex compagne, e, sul fronte salernitano, c´è da registrare il ritorno a Ragusa di Francesca Di Battista, Giovanna Granieri e dell´ex capitana Felicita Zerella.

Coach Marco Savini rispetta molto la Solar Energy: "Affrontiamo - dichiara - una squadra completa, esperta, con molti punti nelle mani. Con il rientro di tutte le giocatrici infortunate recupera competitività ai massimi livelli e ci vorrà una grande prestazione per mantenere la vetta della classifica".
L´appuntamento è per le 18 di domani al PalaMinardi. L´incontro sarà diretto dai signori Corrado Isimbaldi e Davide Emilio Balzarini di Milano.

Come ormai accade da qualche settimana, un piccolo evento farà da cornice alla partita. Domani al PalaMinardi ci saranno i "Tinto Brass Street Band" (Louis Savasta, Sylvester Gardenzio Dipasquale, Morris Camillieri, Tumazzo, Henry Abraham Giurdanella, Don Colfit IV) che sono pronti a trascinare il pubblico con ritmi e sonorità travolgenti.