Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Martedì 6 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 23:23 - Lettori online 493
RAGUSA - 24/11/2011
Sport - Basket: scontro verità domenica al PalaMinardi per la 9a di andata in A2

Eirene Passalacqua pronta per il big match contro La Spezia

E’ attesa una grande cornice di pubblico, le giocatrici decise ad approfittare di questo afflusso per conquistare in modo definitivo la simpatia e il calore della Ragusa cestistica

Si gioca domenica alle 18 al PalaMinardi la partita più attesa della nona giornata di andata della serie A2. Di fronte la Passalacqua Spedizioni e la TermoCarispe La Spezia le due squadre che, insieme con il Cus Chieti, guidano la classifica del girone meridionale. Su questa sfida aleggia già l’aria dei playoff. Il successo conta più dei due punti in palio e questo lo sanno bene coach Marco Savini e il suo collega Maurizio Scanziani che stanno preparando al meglio la partita

Anche la società sente l’importanza della partita. Alla ripresa della preparazione, il presidente Gianstefano Passalacqua ha incontrato la squadra e incoraggiato staff tecnico e atlete a compiere un ulteriore salto di qualità. La parola d’ordine è fare ed essere gruppo per poter rispondere nel migliore dei modi ad avversari che, contro le biancoverdi, danno sempre qualcosa in più.

Anche coach Marco Savini è consapevole che sussistano ulteriori margini di miglioramento e, del resto, a questo punto della stagione sarebbe delittuoso se la squadra avesse già espresso il meglio di sé. Anche per questo la vigilia della sfida con la TermoCarispe è caratterizzata soprattutto dal lavoro intenso e dalla voglia di imprimere una svolta alla stagione.

Al palazzetto si attende una grande cornice di pubblico con la società impegnata a creare un piccolo evento attorno alla partita e le giocatrici decise ad approfittare di questo afflusso per conquistare in modo definitivo la simpatia e il calore della Ragusa cestistica.

Il presidente Gianstefano Passalacqua carica la squadra e l’intero ambiente: «Vincere ci potrebbe consentire di continuare a volare. Dopo una fase travagliata, caratterizzata da contrattempi e piccoli infortuni, abbiamo recuperato tutte le ragazze e siamo pronti a giocarci una sfida importantissima per la classifica e sicuramente avvincente per il pubblico. Vogliamo fare bene e per questo ci stiamo impegnando al massimo».