Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Sabato 3 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 10:31 - Lettori online 1256
RAGUSA - 16/09/2011
Sport - Calcio: gli azzurri ad Enna per vincere e restare primi in classifica

Truglio e Meli al Ragusa, arriva anche un attaccante di peso

Rigoli conferma la squadra vittoriosa contro il Real Avola, tifoseria mobilitata

Il Ragusa non si nasconde e punta alla vittoria. La prima trasferta dell’anno vede gli azzurri impegnati al «Gaeta» contro una squadra giovane e reduce da una sonora sconfitta, 5 – 2, contro il Due Torri. Pino Rigoli tuttavia non vuole sentir parlare di partita facile e tiene alta la concentrazione.

Il tecnico intanto ha accolto i due nuovi acquisti del Ragusa. Si tratta di Giuseppe Truglio, classe 88’, centrocampista, ex Acireale; insieme a lui un under di qualità, Francesco Meli, ex Leonzio, classe 94’, difensore esterno. Due pedine in più per una rosa molto competitiva e che nelle prossime ore si arricchirà di un attaccante centrale che farà da alternativa a Saraniti.

Il nome non è stato ancora annunciato ma si tratta di un giocatore di esperienza, con parecchi campionati alle spalle. Il giocatore non scenderà in campo ad Enna mentre i due nuovi faranno parte dei convocati. La vittoria contro il Real Avola e la campagna acquisti hanno fatto salire la febbre tra i tifosi che si sono preparati in buon numero alla trasferta di Enna. Un buon segnale per la società che mira senza mezzi termini alla vittoria in campionato.