Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Sabato 10 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 18:19 - Lettori online 870
RAGUSA - 12/06/2011
Sport - Calcio: Cesare Sorbo ha già le idee chiare ed è alla ricerca di under di qualità

Il Ragusa riparte da Vindigni, Sapienza, Aiello, Pellegrino

Confermato anche Calogero La Vaccara che vuole riscattare la stagione in chiaro scuro

Il Ragusa riparte da Vindigni, Sapienza, La Vaccara, Aiello e Pellegrino. Sono questi gli uomini chiave della formazione che Pino Rigoli sta ostruendo insieme a Cesare Sorbo. Giocatori esperti, di categoria superiore dei quali la nuova coppia azzurra si fida.

Attorno a loro sarà costruita una squadra capace di puntare alla promozione in serie D, a meno che nel frattempo non venga accolta la domanda di ammissione in categoria superiore. Pino Rigoli ha chiesto a Sorbo un portiere di sicuro affidamento ed il sogno proibito è quello di tarantino del Real Avola che non resterà in rossoblù. Tarantino tuttavia punta a palcoscenici più ambiziosi dopo la eccellente stagione con l’Avola. Fondamentali poi sono i giovani under che dovranno rimpolpare l’organico azzurro.

I vari Gona, Vaccaro, Arena saranno presi in considerazione da Pino Rigoli ma la società vuole anche puntare su under di qualità che facciano la differenza in campo. Il presidente Rimmaudo ha dato carta bianca a Sorbo e già entro il mese l’organico azzurro sarà al completo o quasi.