Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Sabato 3 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 22:30 - Lettori online 1258
RAGUSA - 22/04/2011
Sport - Calcio dilettanti: le imprese di un ragazzino ibleo in Spagna

Francesco Zocco, promessa di calcio mondiale a 13 anni

Il piccolo «Messi» ragusano sta partecipando col Barcellona al Mic in Costa Brava, ha segnato 2 gol
Foto CorrierediRagusa.it

Il Mic (Mediterranean internazional cup) è il più importante torneo di calcio al mondo per i giocatori nati dal 1992 al 1999. Il Mic quest’anno è giunto all´11. edizione e si sta svolgendo in Costa Brava dal 19 al 24 aprile 2011. Le squadre partecipanti in tutto il mondo sono 200 di 39 nazioni. Le più importanti, il Brasile, l’Argentina, il Real Madrid, l’Espaniol , il Liverpool il Manchester united e chiaramente il Barcellona.

Francesco Zocco (foto) è tra i baby calciatori che partecipa al Mic. E’ nato a Ragusa il 9 giugno 1998 è stato convocato dal Barcellona e nella sua squadra è il più giovane del torneo. Gioca giocare titolare con la maglia n. 8 come centrocampista. La sua categoria è quella con più squadre partecipanti (96-calcio 11).

Martedì scorso, giornata d’apertura, si è disputata la prima partita contro il Real Madrid, vinta dal Barcellona 4 a 1 e Francesco ha fatto un gol. Il giorno dopo il Barcellona ha vinto 2 a 0 con il Messico. Nel pomeriggio ospite del Mic è stato Lionel Messi, pallone d’oro 2009 e 2010 anch´egli per 4 edizioni di seguito giocatore al MIC. Nella seconda partita della giornata il risultato è stato di 1 a 0 per il Barcellona (gol di Francesco Zocco al 23’ minuto con un tiro spettacolare di sinistro da fuori area all’incrocio dei pali).

Francesco Zocco è tesserato la società Meta Sport di Ragusa del prof. Carmelo Messina e frequenta la seconda media dell’istituto Francesco Crispi di Ragusa. Il giovane talento ragusano è seguito dal Barcellona dal marzo del 2010 e viene chiamato frequentemente per degli stage/tornei. Dopo la scuola, a giugno, Zocco ritornerà ad allenarsi con il Barcellona fino ai primi di settembre.