Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Giovedì 8 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 15:45 - Lettori online 787
RAGUSA - 28/02/2011
Sport - Calcio Dilettanti: in 1a categoria cade lo Scicli nel derby con la Virtus Ispica

Comiso con il vento in poppa, Or.Sa. bloccata dalla neve

I verde arancio attesi ora da due turni casalinghi

Con la vittoria a Priolo il Comiso mette in tasca i play off.

«Abbiamo centrato il primo obiettivo della nostra stagione- dice il presidente Salvatore Distefano-Nei prossimi due turni riceviamo in casa l’Or.Sa ed il fanalino di coda Grammichele; non sono impegni proibitivi e possiamo centrare i sei punti. L’appetito vien mangiando e se si presenterà l’occasione di lottare per il primo posto non ci tireremo indietro. Abbiamo la coppia d’attacco migliore del girone con Cinnirella e Brugaletta e tutta la squadra gira».

Domenica è tempo di derby e l’Or.Sa è attesa al comunale. I salesiani sono rimasti fermi a causa della neve e dovranno recuperare la gara contro l’Enzo Grasso. I salesiani sono ai margini della zona play out e devono far punti a tutti i costi. Ci sono tutti gli ingredienti per una gara accesa.

In 1a Categoria lo Scicli fa notizia. Non per l’ennesima vittoria ma per la seconda sconfitta del campionato. I cremisi di Peppe Bellio sono caduti ad Ispica proprio al 90’ dopo una gara partita in salita con i gol virtussini di Puma ed Empolo, poi recuperati grazie alla doppietta di Dongola ma Candiano ha castigato lo Scicli proprio allo scadere.

Niente di grave comunque perché i cremisi restano saldamente in prima posizione con cinque punti di vantaggio sul Canicattini, vittorioso contro la Netina, e la stess Virtus Ispica, la formazione più in forma del momento. Perde male in Frigintini a Niscemi, 2-0, punito oltremisura mentre il derby tra Scoglitti e Club Vittoria finisce sull’ 1-1.

Tutto matura nel finale con Bennice che entra e realizza il gol del pari per lo Scoglitti. Vincono Acate, 2-0 alla Kamarinense, e Marina di Ragusa, 4-1 alla Domus Aurea sempre più sola in fondo alla classifica.