Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Giovedì 8 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 15:45 - Lettori online 841
RAGUSA - 26/02/2011
Sport - Basket serie B: i ragusani tornano in casa al Palapadua con la novità Spizzichini

Contro il Campobasso Nova Virtus all´assalto

Dopo le due sconfitte consecutive in trasferta non si può più sbagliare
Foto CorrierediRagusa.it

Dopo la doppia sfortunata trasferta di Reggio Calabria e Bari la Nova Virtus torna a giocare sul parquet amico del Palapadua contro la Mens Sana Campobasso, settima in graduatoria e, dunque, in piena corsa play-off.

Nella fila della Nova Virtus, esordio casalingo per Stefano Spizzichini che ha ben impressionato nella due precedenti uscite esterne, anche se le sue performances personali poco sono servite alla causa virtussina.
La Nova Virtus non può permettersi passi falsi, specie in casa, per traguardare l´obiettivo dei play-out e scongiurare la retrocessione diretta.

Dopo l´arrivo dell´ex ala senese, d´altro canto, la Nova Virtus ha i mezzi per risalire la china, centrare l´obiettivo minimo stagionale ed ottimizzare la griglia play-out, scavalcando Bernalda (alle prese in questo turno sul campo amico con la vice capolista Capo d´Orlando) e mettendo nel mirino Melfi (16 punti), di scena a Reggio Calabria e prossimo avversario, in campo avverso, della Nova Virtus.


Contro la Mens Sana non sarà operazione per niente facile. I molisani, partiti benissimo, hanno poi patito un periodo buio. Il roster è assolutamente di primo piano, capitanato dal play Fernando La Bella ben supportato dalla guardia Dusan Stijepovic e dall´ala Andrea Benassi . La torre è Antonio Saccardo, 216 centimetri, mentre il quintetto viene completato da Francesco Basili o da Milos Stijepovic, assente domenica scorsa contro Corato.

L’ingresso al Palapadua, è ridotto aeuro 5 per donne e ragazzi dai 18 ai 25 anni.