Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Sabato 10 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 23:18 - Lettori online 544
RAGUSA - 14/02/2011
Sport - Calcio Eccellenza: i soliti vizi hanno condannato gli azzurri alla 7ma sconfitta in trasferta

Ragusa imperdonabile, i play off sono a rischio

La partita di domenica prossima contro la vicecapolista Real Avola diventa decisiva

Il Ragusa non supera il tabù trasferta e becca la settima sconfitta in trasferta. Ora gli azzurri rischiano grosso; il Città di Messina, rivelatasi la squadra più in forma del campionato, ha appaiato il Ragusa grazie alla vittoria di misura proprio sul Ragusa.

Corrado Vaccaro deve dare una scossa ai suoi e deve cominciare da domenica quando all’Aldo campo scende il Real Avola, vicecapolista. A Messina il Ragusa ha evidenziato i soliti limiti; poca concretezza sotto porta con La Vaccara ancora poco incisivo, ed Aiello ed Arena imbavagliati dalla difesa avversaria.

«Abbiamo tutte le possibilità di rifarci –dice il tecnico Corrado Vaccaro- Contro il Real Avola daremo tutto e puntiamo alla vittoria». La sconfitta non è stata ben digerita dalla dirigenza che ha dovuto prendere atto di una squadra che ha poca personalità in trasferta e aggredisce poco gli avversari.

Ora non bisogna mancare i play off per non rendere la stagione negativa sotto tutti i punti di vista.