Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Mercoledì 7 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 22:43 - Lettori online 813
RAGUSA - 16/01/2011
Sport - Atletica: 270 i partecipanti alla corsa per le strade di Ragusa

Giuseppe Veletti vince la 8a Hybla Barocco Marathon

Nutrita la presenza di atleti provenienti da tutta la Sicilia ed il resto d’Italia Foto Corrierediragusa.it

Una bella giornata di sole ed il barocco di Ibla hanno fatto da cornice alla ottava edizione della Hybla Barocco Marathon. Sono stati 270 in tutto i partecipanti alle tre corse in programma con atleti provenienti da Torino, Milano, Potenza, Roma e Firenze e da tutte le provincie siciliane con Palermo in testa.

Ed è stato proprio Giuseppe Veletti della Universitas Palermo ad aggiudicarsi l’edizione della maratona barocca correndo i 42 km in 2h 48’ 14’’. Al secondo posto assoluto Pio Malfatti della Atletica Rotaliana con 2h 56’ 49’’. Terzo posto per un altro palermitano, Carmelo Canni con 2h 58’ 07’’.

Tra le donne prima la campionessa nazionale Monica Casiraghi della Equipe Running, che ha corso in con 3h 7’ 38’’. Seconda la gelese Irene Susino della Universitas Palermo, con 3h 8’ 21’’. Giuseppina Gioseffi della Atletica Varazze con si è piazzata invece al terzo posto in 3h 44’ 26’’. Per la StraRagusa, la mezza maratona sulla distanza di 21,097 km partita dopo un’ora sempre da via Rossitto, primo posto assoluto per Riccardo Chiocoloni che ha coperto la distanza in 1h 14’09’’. Secondo posto per Andrea Viscuso, della Archimede ,terzo posto assoluto per Vincenzo Schembari della Atletica Padua Ragusa.

Per le donne primo posto per Fernanda Maria Mirone della Barocco Running Ragusa) con 1h 27’ 12’’, secondo posto per Margareth Cotrin Maia sempre della Atletica Padua Ragusa) con 1h 27’ 20’’, terzo posto per Rosa Maurici della Athlon Ribera. Per il Family Run tanti giovani e tante famiglie al completo che si sono concentrate in piazza S. Giovanni ed hanno tagliato il traguardo di piazza Duomo ad Ibla.

Tutti contenti alla fine a cominciare dall’atleta più anziano come Felice Russo arrivato appositamente da Potenza per correre per le strade di Ragusa ed il colonello della Guardia di Finanza, Francesco Fallica, presentatosi al via della StraRagusa.

La manifestazione è stata organizzata dall’associazione «Sicily is one» presieduta da Sebastiano La Mesa, con la collaborazione tecnica dell’associazione «No al doping» e con il patrocinio del Comune di Ragusa e della Provincia regionale di Ragusa.