Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Martedì 6 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 23:23 - Lettori online 450
RAGUSA - 14/01/2011
Sport - Calcio eccellenza: due gol di Peppe Rosa condannano gli azzurri

Ragusa sconfitto di misura a Palazzolo, finisce 2-1

Gara giocata a viso aperto da entrambe le squadre, un espulso per parte

Palazzolo Ragusa 2 – 1

Marcatori: 36´ Rosa, al 8’ st´ Elamraoui su rigore, 33’st Rosa


Peppe Rosa risulta indigesto al Ragusa. E’ stata la giornata dell’ex che ha fatto saltare il banco al Ragusa e costretto Corrado Vaccaro alla prima sconfitta della sua gestione. E’ stata una partita giocata a viso aperto da entrambe le squadre ma la difesa del Ragusa ha peccato in fase difensiva in entrambe le occasioni dei gol subiti.

Il Palazzolo parte subito forte e al 4´ potrebbe già andare in gol. Bonarrigo serve Costanzo che da pochi passi manda il pallone a fil di palo. Al 31´ Ragusa in avanti. La Vaccara, dopo un fraseggio con Arena, si presenta davanti a Ferla che è bravo a chiudergli lo specchio della porta.
Al 36´ Palazzolo in vantaggio. Calcio d´angolo di Bonarrigo. In mischia è bravo Peppe Rosa che da pochi passi batte Iacono. Un minuto dopo il Ragusa potrebbe portarsi sull´1-1 con Arena che dal vertice destro dell´area di rigore lascia partire un tiro velenosissimo che Ferla è bravo a mettere in angolo.

La ripresa si apre con il Palazzolo ancora in avanti. Rosa si presenta a tu per tu con Iacono e tenta di superarlo con un pallonetto che finisce alto sopra la traversa. Dal possibile gol del 2-0 si passa al pareggio del Ragusa grazie ad un rigore per un fallo di Martines, espulso nell´occasione, su Arena. Della battuta si incarica Elamraoui la cui esultanza dopo la trasformazione del penalty non viene "digerita" dal pubblico e dai giocatori gialloverdi. Scoppia il parapiglia e il direttore di gara decidere di ristabilire la parità numerica espellendo l´attaccante ragusano. Il Palazzolo si butta in avanti col cuore alla ricerca della vittoria e va a segno al 68´ con un eurogol di Peppe Rosa. Cross dalla destra di Liga. Il bomber gialloverde si fa trovare prontissimo con un gran tiro al volo che batte Iacono.

Al 76´ è Aiello a provarci dalla distanza con un tiro che va fuori di poco. Al 81´ occasionissima per i gialloverdi. Berti serve Costanzo che si presenta tutto solo davanti a Iacono che è bravo a sventare con i piedi. All´84´ ancora Ragusa vicino al pareggio. Aiello dalla distanza impegna Ferla che respinge. Sessanta secondi dopo doppia occasione per il Palazzolo prima con Miraglia che da pochi passi si fa respingere il tiro e poi con Costanzo che non riesce ad appoggiare il pallone in rete dopo che l´estremo ragusano aveva lisciato la sfera.

RISULTATI
Aquila Caltagirone - Biancadrano 1-0
Belpasso - Spadaforese 1-0
Città di Messina - Vittoria 0-0
Giarre - Trecastagni 2-0
Palazzolo - Ragusa 2-1
Real Avola - Paternò 4-0
Santa Croce - Acicatena 0-0
Taormina - Enna 2-0

CLASSIFICA
Biancadrano 37
Palazzolo 37
Avola 37
Ragusa 31
Vittoria 31
CittàMessina 25
A.Caltagirone 25
Taormina 24
Acicatena 23
Giarre 21
Santa Croce 20
Trecastagni 18
Belpasso 18
Enna 16
Spadaforese 14
Paternò 2 (-2)

PROSSIMO TURNO - 23/01/11
Acicatena - Belpasso
Biancadrano - Città di Messina
Vittoria - Real Avola
Enna - Giarre
Paternò - Santa Croce
Ragusa - Taormina
Spadaforese - Palazzolo
Trecastagni - A.Caltagirone