Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Domenica 4 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 19:05 - Lettori online 1424
RAGUSA - 10/01/2011
Sport - Volley: partita tirata sin dalle prime battute

Csain raggiunge i quarti di finale di Coppa Sicilia

I ragusani si aggiudicano il quarto parziale Foto Corrierediragusa.it

Csain Club Ragusa-Nissa 3-1
28-26; 25-14; 23-25; 25-20


Con una vittoria meno agevole del previsto lo Csain raggiunge i quarti di finale di Coppa Sicilia dove affronterà, per l´ennesima appassionante sfida di questa stagione, il Leonforte. Partita tirata sin dalle prime battute con i ragusani privi, come previsto, dell´influenzato Cappello sostituito nel sestetto base da Corrado Randazzo: si capisce da subito che lo Csain non è in una delle sue giornate migliori e così i nisseni rimangono attaccati ai padroni di casa fino alla fine del set, vinto comunque sul filo di lana da Assenza e soci. Il secondo parziale non ha praticamente storia con i "blacks" che accumulano immediatamente una decina di punti di vantaggio gestendo con grande autorevolezza i tentativi di rimonta degli avversari. Un calo di tensione generale nel terzo set consente agli ospiti di rientrare in partita e accorciare così le distanze:

Ma, riordinate le fila, sotto la sagace guida di capitan Distefano, i ragusani si aggiudicano il quarto parziale approdando dunque ai quarti di finale di Coppa. Quarti che lo Csain, grazie al migliore quoziente punti, disputerà il 5 marzo ancora tra le mura amiche contro l’unica squadra che fin’ora ha dato del filo da torcere alla Benassi’s band, il Leonforte appunto. Gli altri quarti vedranno il Mazara affrontare il Palermo, il Bronte contro la Coordiner Catania e il Letojanni contro il Messina.

Adesso l’attenzione si sposta alla prima giornata di ritorno in cui il team caro al prof. Rigoletto riceverà la visita del Floridia, già battuto all’andata con il punteggio di 3-1. Si cercherà chiaramente di recuperare a meglio Lele Cappello per continuare ad allungare la striscia di vittorie consecutive arrivata ormai a quota 11.

Nella foto il capitano dello Csain Enzo Distefano