Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Lunedì 5 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 11:16 - Lettori online 977
RAGUSA - 14/11/2010
Sport - Basket: la squadra iblea in testa alla classifica

Basket: 4a vittoria consecutiva per la Passalacqua

La contemporanea sconfitta della Gea Alcamo sul campo di Siena ha infatti consentito al gruppetto delle inseguitrici di agguantare la vetta Foto Corrierediragusa.it

Il Fotoamatore Florence - Virtus Eirene Passalacqua Spedizioni Ragusa 48 - 55

IL FOTOAMATORE FLORENCE: Stefanini 10, Evangelista, Ciantelli, Fabbri 4, Ilieva 9, Rossini 4, D´Erasmo 2, Pieretti ne, Morlotti 11, Corsi 8. All. Antonio Musolino

VIRTUS EIRENE PASSALACQUA SPEDIZIONI: Cabibbo ne, Buzzanca 22, Mazzone ne, Chimenz 1, Granieri 17, Zerella 9, Di Battista, Minardi 2, Georgieva 2, Scoglia 2. All. Massimo Romano.

ARBITRI: Enrico Boscolo di Venezia e Leonardo Solfanelli di Livorno

PARZIALI: 13-18, 23-35, 33-47.

La quarta vittoria consecutiva regala alla Passalacqua Spedizioni la testa della classifica, seppur in condominio. La contemporanea sconfitta della Gea Alcamo sul campo di Siena ha infatti consentito al gruppetto delle inseguitrici di agguantare la vetta di un campionato che si sta rivelando più equilibrato e appassionante di quanto fosse possibile prevedere alla vigilia. La Passalacqua Spedizioni ha vinto in condizioni non agevoli, sia per la qualità delle toscane che non hanno mai mollato un millimetro, sia per le precarie condizioni fisiche di Francesca Di Battista, che hanno suggerito a coach Massimo Romano di centellinare il suo utilizzo.

Romano ha però avuto dalla panchina quel contributo che si aspettava e che ha consentito anche di far fronte alla serata non felicissima in fase offensiva di Dimana Georgieva. In questa situazione non semplice è stata Giovanna Granieri a caricarsi le maggiori responsabilità, risultando determinante sia in fase di impostazione che realizzativa. Anche grazie alla sua sapiente distribuzione del gioco, Mara Buzzanca ha avuto modo di trovare le soluzioni a lei più congeniali (8/10 da due). La Passalacqua Spedizioni ha dato l’impressione di avere sempre la partita in pugno e solo nell’ultimo quarto, quando ha subito un parziale di 9-0, ha visto le toscane riavvicinarsi.

La gara ha offerto anche l’occasione ad alcune giovani di mostrare il loro valore. Veronica Minardi è rimasta in campo 18 minuti, Ludovica Chimenz, partita per la prima volta in quintetto base, ha realizzato il primo punto della sua carriera in serie A2, Serena Scoglia negli 8 minuti che gli ha concesso Romano ha realizzato 2 punti e conquistato 3 rimbalzi. Mercoledì si torna in campo per il turno infrasettimanale, con la Passalacqua che si misura ad Alcamo con la favorita numero uno per la promozione in A1.

Settima giornata di andata

College Italia-Termocarispe La Spezia 51-63

Risorseimmobiliari.it La Spezia-Saces Napoli 72-53

Il Fotoamatore Firenze-Passalacqua Spedizioni 48-55

Consum.it Siena-Basket Alcamo 53-48

Ceprini Costruzioni Orvieto-RomaSistemi So.Se.Pharm Pomezia (domenica)
C.U.S. Chieti-Ciplast Battipaglia (domenica)

Ancona Basket-Calabra Maceri Rende (domenica)

Riposa: Ants Viterbo


Nella foto Giovanna Granieri della Passalacqua Rg