Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Sabato 10 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 23:18 - Lettori online 806
RAGUSA - 08/10/2010
Sport - Calcio Eccellenza: dopo la sconfitta in Coppa Italia

Calcio: Ragusa sfida il Giarre e anela ad una vittoria

Indisponibile per domenica Pellegrino

Gaetano Lucenti l’ha presa con filosofia. La sconfitta di coppa Italia con il Real Avola (1 a 0) è già archiviata ed il tecnico pensa già al Giarre. «Dobbiamo vincere – dice il tecnico- per dimenticare la sconfitta di Taormina. Nonostante la sconfitta contro l’Avola mi è piaciuto il modo come la squadra è stata in campo. Abbiamo perso per un gol a tempo scaduto su un’azione poco chiara. Pazienza, ma cercheremo di rifarci con il turno casalingo di Coppa. Possiamo andare oltre». Nonostante il turno infrasettimanale Lucenti ha tenuto sotto pressione i suoi giocatori.

Indisponibile per domenica Pellegrino che ha accusato una distorsione con il Taormina; il tecnico ragusano pensa ad un riassetto della difesa per alcune smagliature che si sono registrate nelle ultime gare. Vindigni passerà da centrale ad esterno con Sapienza e Milazzo centrali; l’altro esterno sarà Santonocito. Per l’attacco Sigona ed Arena saranno i due esterni con La Vaccara punta di diamante.