Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Domenica 11 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 10:38 - Lettori online 771
RAGUSA - 25/09/2010
Sport - Calcio Eccellenza: una gara che significa molto in chiave campionato

Calcio: sfida d´alta classifica per il Ragusa contro il Palazzolo

Lucenti: "Giochiamo per ottenere la prima vittoria davanti al nostro pubblico"
Foto CorrierediRagusa.it

Sfida d’alta classifica per il Ragusa. All’Aldo campo si gioca Ragusa - Palazzolo per una sfida che significa molto in chiave campionato. Insieme a Vittoria e Città di Messina infatti le due squadre puntano apertamente alla promozione in Serie D e sarà importante verificare come il Ragusa si comporterà alla prima vera grande sfida della stagione. Sarà anche und derby tra ex; negli azzurri Calogero La Vaccara ha giocato quattro anni a Palazzolo ed ha contribuito alla promozione in D; tra i gialloverdi Rosa e Bonarrigo.

«Giochiamo per ottenere la prima vittoria davanti al nostro pubblico – dice l´allenatore Gaetano Lucenti (nella foto) - I nostri tifosi ci hanno dimostrato affetto e vicinanza ed a Belpasso sono stati in tanti a seguirci. Li aspettiamo sugli spalti domenica. IL tecnico azzurro potrà disporre di tutti gli elementi della rosa ad eccezione di Angelica che ha avuto applicato un tutore alla faccia per via della frattura al setto nasale e sarà quindi indisponibile. Nessun giocatore è stato squalificato per cui Lucenti dovrà solo decidere sull’utilizzo di Santonocito, al rientro domenica scorsa. Mazza sarà dunque il portiere con Sapienza e Vindigni difensori centrali, Pellegrino e Benedettino a centrocampo, Raciti e La Vaccara in avanti. Da decidere la coppia degli esterni difensivi ed i due esterni alti di centrocampo.