Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Mercoledì 19 Settembre 2018 - Aggiornato alle 11:11
POZZALLO - 02/09/2018
Sport - Calcio, Promozione: all’andata la gara di Coppa Italia era finita in parità

Pozzallo tiene un tempo, RG passa 2 volte e si qualifica

La partita si decide nei primi 20’ della ripresa. Palo degli azzurri Foto Corrierediragusa.it

RG-Pozzallo: 2-0
Marcatori: 12’st Serrantino, 23’st Germano

RG: Latino, Caltabianmo, Pluchino (37´ st Mazzarello), Pasqualicchio, Conti, Conselmo, Serrantino (30´st Lauretta), Azzaro (43´st Morale), Germano, Tralongo, Bonaccorso (35´st Amaraddio).

Pozzallo: Retrime, Iabichella, Occhipinti, Salemi, Scala, Melilli, C. Drago, Maltese, S. Drago, La China, Sangiorgio

Arbitro: Naselli di Catania


Il Pozzallo tiene bene un tempo, sfiora il gol ma cede nella ripresa. La qualificazione è dei siracusani dell’RG (ex Erg) che avevano pareggiato 1-1 la gara di andata. Il tecnico del Pozzallo, Angelo Tasca, ha dovuto fare a meno di tre titolari ed ha avuto pochi cambi a disposizione. Porto è ancora infortunato, Coppa e Dongola, erano indisponibili. Bene il primo tempo del Pozzallo che impegna severamente il portiere di casa a metà della prima frazione. Gioco a centrocampo e squadre attendiste.

La partita si sblocca nella ripresa per due distrazioni difensive azzurre. Al 12’ è Serrantino a portare in vantaggio i suoi sugli sviluppi di un’azione in linea su assist di Bonaccorso. Il Pozzallo reagisce, colpisce un palo ma non passa. Anzi sono i padroni di casa a raddoppiare con il cannoniere Germano che sfrutta un passaggio di Tralongo e chiude virtualmente la gara.