Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Mercoledì 7 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 9:49 - Lettori online 995
POZZALLO - 05/05/2016
Sport - Calcio, Promozione: gli agrigentini vengono dallo spareggio vinto contro il Comiso

Pozzallo contro Palma, chi perde retrocede in Prima Categoria

Si gioca domenica in campo neutro a Caltagirone. Gli iblei fermi da tre settimane Foto Corrierediragusa.it

Si gioca l’intera stagione il New Pozzallo nella sfida-spareggio contro la Polisportiva Palma. La gara verrà disputata domenica prossima a Caltagirone con inizio alle ore 16,30. La scelta della città calatina ha colto di sorpresa ambedue le società che si aspettavano di giocare in uno stadio con il fondo in erba naturale o sintetica anziché in quello in terra battuta che offre la città della ceramica. Il fondo in terra battuta è però ben accetto al New Pozzallo in quanto ha giocato l’intero campionato nello stadio di Ispica, anch’esso con il fondo naturale. La formazione allenata da Peppe Rosa, ferma da quindici giorni dalla fine del campionato, avrà contro proprio la lontananza dalle gare ufficiali mentre la Polisportiva Palma è reduce, domenica scorsa, dal primo spareggio-salvezza del girone D contro il Comiso che ha sancito la retrocessione della società verdearancio dopo un campionato tribolato.

Il New Pozzallo però ha tutti i suoi effettivi a disposizione in quanto non si registrano assenze per infortuni o squalifiche. La formazione agrigentina invece registra due giocatori e il tecnico squalificati per alcune intemperanze durante la gara proprio con il Comiso e questo potrebbe essere uno stimolo in più per la compagine pozzallese che anche sulla freschezza atletica farà leva per avere la meglio sull’avversaria. La gara è incerta e per questo priva di una favorita della vigilia. La Polisportiva Palma ha avuto un finale di campionato in crescendo quando, da ultima e ormai considerata spacciata, è riuscita a recuperare per il rotto della cuffia lo spareggio salvezza. Una molla psicologica notevole alla quale il New Pozzallo deve fare i conti anche se proprio nella tranquillità mentale gli uomini di Rosa faranno affidamento. E’ previsto un buon seguito di tifosi pozzallesi che sosterranno la squadra in questa sfida nella quale il New Pozzallo, al suo primo campionato in Promozione, vorrà uscire indenne per poi programmare un futuro più solido.