Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Sabato 10 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 23:05 - Lettori online 1026
PALERMO - 14/10/2016
Sport - Ciclismo: in programma il 9 e 10 maggio del prossimo anno

In Sicilia 2 tappe del 100° Giro d´Italia, Etna e Messina

La corsa rosa parte il 5 maggio dalla Sardegna, si inizia con la Alghero-Olbia Foto Corrierediragusa.it

Due tappe siciliane per la 100ma edizione del Giro d’Italia. La corsa «rosa» partirà dalla Sardegna, la prima da Alghero a Olbia, dove si correranno le prime tre tappe, a seguire le due siciliane. La prima delle due tappe sull´isola è programmata per martedì 9, sul percorso che va da Cefalù (al rifugio Sapienza, sull´Etna, in provincia di Catania. Una tappa con percorso misto e ultimo tratto in salita. Si concluderà infatti ai 1910 metri del Rifugio Sapienza, sulle pendici dell’Etna. Si salirà dal versante di Nicolosi, con quasi 20 km di salita per arrivare in cima.

La cittadina normanna era già stata sede di partenza nel Giro del 2008, quello vinto da Alberto Contador, con una tappa conclusa ad Agrigento. Mercoledì 10 maggio i corridori daranno vita alla Pedara (Catania)-Messina, una frazione in onore del peloritano Vincenzo Nibali che farà dunque festa a casa propria. Il Giro arrivò sull´Etna nel 2011 e, anche in quell´occasione, la strada premiò Contador, l´antidoping assegnò poi la vittoria a Michele Scarponi, a tavolino.