Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Lunedì 5 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 17:16 - Lettori online 831
MODICA - 02/08/2010
Sport - Calcio promozione: solo un miracolo può salvare i rossoblu

Calcio: la Moticea ad un passo dalla cancellazione

La fine dopo quattro anni di attività a causa delle difficoltà economiche

Solo un miracolo può salvare la Moticea dalla cancellazione. La società rossoblù è ad un passo dalla scomparsa dopo quattro anni di attività per le difficoltà economiche; il presidente Giuseppe Frasca non intende sborsare ancora soldi per mantenere la squadra nel campionato di Promozione che comporta un impegno di almeno 50mila euro.

L’ultima trattativa intavolata per la cessione del titolo è naufragata; lo Scicli aveva dimostrato un certo interesse ma il presidente Pasquale Giavatto alla fine ha detto no, così come aveva fatto il presidente del Frigintini in precedenza. Dal punto di vista formale la squadra ha perfezionato l’iscrizione al campionato presentando la documentazione; entro martedì alle 17 la società dovrà invece completare la pratica versando quattro mila euro quale prima tranche della quota di iscrizione al campionato. «Non ci sono prospettive –dice il segretario Nuccio Gugliotta - Al momento la Moticea non c’è più a mano che non succeda qualcosa da qui a martedì. Francamente mi pare difficile».

Le difficoltà della società riflettono quelle dell’intera città che non riesce a sostenere nemmeno la squadra maggiore in serie D ed ha voltato le spalle alla Moticea. Lo scorso anno sono state ben due le squadre in Promozione, Moticea appunto e Frigintini, ma entrambe le squadre versano ora in grandi difficoltà. Il Frigintini disputerà la prima categoria mentre i cugini rossoblù sono ad un passo dalla scomparsa. I giocatori della passata stagione sono tutti alla ricerca di una squadra dove disputare la prossima stagione. I più ricercati sono Gabriele Gugliotta, centrocampista, che dovrebbe andare al Modica, così come il portiere Buscema, che potrebbe fare da secondo a Falco in serie D se risolve i suoi problemi di lavoro. Si sono già sistemati i due fratelli Novello mentre gli altri, a cominciare da Dario Pitino, si stanno guardando attorno.