Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Sabato 3 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 11:08 - Lettori online 1237
MODICA - 30/07/2010
Sport - Tennis: la prima giornata non ha riservato sorprese, ora in campo i classificati

Tennis: a Modica la 25ma edizione del Memorial Di Tommasi

Si gioca sui campi del Country Club in contrada Musebbi

Ha preso il via sui campi del Country Club la 25ma edizione del Memorial Roberto Di Tommasi.

Il torneo è organizzato dal Tennis club Modica che allinea un parterre di atleti di qualità per la 25 edizione del memorial istituito nel 1985 per ricordare il giovane Roberto Di Tommasi, morto prematuramente. Sono ottanta gli iscritti al torneo, che è dotato di un montepremi di mille 500 euro di cui 375 per il vincitore.

Testa di serie è il catanese Cosimo Munzone, finalista della scorsa edizione e vincitore nel 2008. Numero due del tabellone il siracusano Laerte Di Falco mentre il numero tre è il giovane Salvatore Caruso, classe ’92, con al suo attivo qualche partecipazione a tornei Atp; in lizza per la vittoria finale anche Emanuele Sammatrice di Siracusa, campione europeo bancari.

La prima giornata è stata riservata ai tennisti non classificati; dopo la sconfitta per 6/0 6/1 del veterano Giovanni Mallia contro M.Jose´ Rodi, é uscito di scena anche il giovane Giovanni Veca, che
ha ceduto con un doppio 6/4 a Salvatore Miccoli. Gli altri risultati del giorno sono stati la vittoria di Franco Galota,
per 6/1 6/1 con Enrico Borrometi, il successo di Roberto Russo su Alessandro Floridia con il punteggio di 6/2 6/3, la vittoria di Antonio Terribile su Vincenzo Pititto per 7/5 6/2 e infine la netta affermazione di Giunta su Fazzi per 6/0 6/1.Il primo qualificato nel tabellone degli "nc" è stato Salvatore
Miccoli, che ha avuto la meglio su Roberto Russo con il risultato di 6/2
6/3, seguito da Franco Galota che ha sconfitto con un rapido 6/1 6/2 M.Josè Rodi.

Per quanto riguarda l´organizzazione, da rimarcare gli
sforzi del presidente Peppe Rizza, e del maestro Dario Mallia, oltre ai ragazzi della scuola tennis. Il tennis club Modica ha anche organizzato eventi collaterali al torneo quali degustazioni e visite guidate nel territorio.