Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Sabato 10 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 16:21 - Lettori online 926
MODICA - 27/07/2010
Sport - Calcio promozione: futuro ancora incerto per i rossoblu

Calcio: Moticea iscritta in Promozione solo sulla carta

Entro venerdì prossimo i dirigenti della società dovranno versare metà della quota di iscrizione

Moticea iscritta solo sulla carta. Entro venerdì prossimo i dirigenti della società dovranno versare metà della quota di iscrizione al campionato di Promozione. Si tratta di quattro mila euro mentre il resto dovrà essere versato entro il 31 dicembre. Il segretario Nuccio Gugliotta ha perfezionato la pratica presso gli uffici palermitani ed ha ottenuto una proroga fino a venerdì ma le nubi attorno alla società restano dense perché il presidente Giuseppe Frasca non ha alcuna intenzione di avviare la stagione.

Troppe spese e nessun sostegno economico ed il presidente insieme a tutti i dirigenti non se la sentono di affrontare un campionato impegnativo come quello di Promozione. Il tentativo di cedere il titolo ai cugini del Frigintini è naufragato nel corso dell’ultimo incontro tenuto tra i due presidenti Saro Di Raimondo del Frigintini e Giuseppe Frasca della Moticea. Il Frigintini è anche esso a corto di soldi e preferisce affrontare il campionato di Prima categoria dove è retrocesso proprio alla fine della scorsa stagione. Entro la prossima settimana dunque la Moticea dovrà prendere una decisione anche se la dirigenza è ormai decisa a mollare.

Ci sono un paio di tentativi di cedere il titolo ma le società interessate come Scicli e Pachino si sono allontanate. Dopo quattro anni di attività la Moticea è dunque sull’orlo del collasso e molti giocatori hanno già abbandonato la nave rivolgendosi ad altre società. E’ il caso di Gabriele Gugliotta che è stato contattato dal Modica, del portiere Buscema, di Dario Pitino che ha un buon mercato, mentre i fratelli Novello si sono già accasati.