Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Giovedì 8 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 15:45 - Lettori online 561
MODICA - 26/05/2010
Sport - A giugno tre appuntamenti di rilievo tra Siracusa e Modica sono stati annunciati dal presidente Fis Giorgio Scarso

Scherma: Trofeo Mediterraneo ed Assoluti Italiani

La nazionale di fioretto inoltre terrà un collegiale al Palascherma di contrada Catagirasi in preparazione agli europei

Tre appuntamenti con la scherma nel sud est siciliano. E’ la federazione italiana, presieduta dal modicano Giorgio Scarso, a promuovere i due eventi che avranno Modica e Siracusa al centro dell’attenzione degli appassionati.

Dal 7 al 13 del prossimo mese il pala scherma di contrada Catagirasi a Modica sarà teatro del trofeo Mediterraneo cui parteciperanno nazioni come la Giordania, Egitto, Iran, Libano, Marocco, Tunisia, Cipro, Malta. La struttura ospiterà inoltre un allenamento collegiale della nazionale assoluta di fioretto maschile e femminile in preparazione di una prova dei campionati europei.

Tra gli atleti presenti Valentina Vezzali, Margherita Grambassi, Giovanna Trillini, Ilaria Salvatori, Andrea Baldini, Andrea Cassarà, Simone Vanni e Giorgio Avola, il fiorettista modicano entrato ormai a pieno titolo nell’ambito della nazionale maggiore.

Il presidente della Fis Giorgio Scarso ha anche presentato in sede di conferenza stampa i campionati italiani assoluti di scherma che si tengono al palasport «Concetto Lo Bello» dal 24 al 27 giugno e che rappresentano il massimo della qualità schermistica in campo nazionale.

Il presidente Giorgio Scarso ha poi concluso i lavori con la presentazione di un progetto innovativo come «La scherma per i non vedenti» messo a punto dal maestro Giancarlo Puglisi e da Denise Cassarino in rappresentanza della associazione Touchè, che mira a facilitare la pratica della scherma per gli affetti da cecità.