Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Domenica 4 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 16:41 - Lettori online 681
MODICA - 02/05/2010
Sport - Calcio, Serie D: il Milazzo supera lo scoglio Avellino e resta in vetta

Calcio: sonora batosta per il Modica contro l´Hinterreggio

Rossoblù sotto di quattro gol fino agli ultimi minuti, poi due gol che rendono più lieve la sconfitta
Foto CorrierediRagusa.it

Hinterreggio Modica 4 - 2
Marcatori: 8’ pt Niscemi, 18’ pt Crisalli, 36’ pt Zampaglione, 31’ st Postorino,32’ st Bonarrigo, 42’ st Sicali



Il Modica ne becca quattro dall’Hinterreggio. Solo nel finale i rossoblù rendono meno amara la sconfitta segnando due gol. Il Modica di Pippo Romano ha regalato la prima parte della gara ai locali che hanno rifilato ben tre gol ai rossoblù nella prima mezzora. Partita chiusa e tutti a casa. Il secondo tempo è stato giocato per onor di firma o quasi.

Troppo rimaneggiato il Modica in difesa per poter contrastare Zampaglione e compagni. Senza Vindigni, Cocuzza e Pellegrino non c’è stato molto da fare. Si è visto un Bonarrigo pimpante, autore di un gol ed un Sicali sempre pronto a fare la sua parte. Poi il silenzio e i circa venti tifosi che hanno attraversato lo Stretto per seguire la squadra se ne sono andati anzitempo,rinfoderando gli striscioni e fischiando i giocatori per la brutta prova.

Già all’8’ l’ex messinese Niscemi va in gol su cross dal fondo. L’attaccante è solo e per Piazza non c’è scampo. Secondo gol al 18’ con Crisalli che raccoglie l’invito di Zampaglione. La terza sberla arriva al 36’ con Zampaglione ancora su cross dalla destra. Il Modica non c’è ed anche Pippo Romano è impietrito in panchina per l’evanescenza dei suoi. Ripresa sonnolenta; al 31’ ancora in gol i locali con Postorino, poi Bonarrigo (nella foto) va in gol e chiude Sicali al 42’. Per il Modica una trasferta da dimenticare; domenica c’è il Palazzolo.


A due giornate dalla fine il Milazzo è sempre più vicino alla promozione. I mamertini superano in trasferta l’ostacolo Avellino e tengono a bada l’assalto di Trapani e Rosarno, entrambi vincenti. E’ comunque lotta fino all’ultimo minuto con il Lamezia che vincendo a Palazzolo inguaia i gialloverdi. In coda problemi per il Messina che cede al Trapani, mentre la lotta per evitare l’ultimo posto è limitata alle due catanesi, Adrano ed Acicatena ed al Castrovillari.


I RISULTATI DELLA 15 GIORNATA (2 MAGGIO 2010)


Adrano Sapri 1-1
Avellino Milazzo 1-2
Hinterreggio Modica 4-2
Mazara Acicatena 2-1
Messina Trapani 0-2
Palazzolo–Lamezia 3-5
Rosarno Castrovillari 1-0
Sambiase Nissa 3-1
Viribus Unitis – Rossanese 0-0

CLASSIFICA


Milazzo 62
Trapani 61
Rosarno 61
Lamezia 56
Avellino 56
Rossanese 53
Sapri 48
Modica 47
Nissa 45
Sambiase 45
Hinterreggio 41
Mazara 41
Messina 37
Palazzolo 34
Viribus U. 32
Castrovillari 23
Acicatena 21
Adrano 20