Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Giovedì 8 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 22:43 - Lettori online 367
MODICA - 21/04/2010
Sport - Calcio, serie D: dopo la sconfitta con la Viribus i rossoblù preparano la sfida al Sambiase

Calcio: per il Modica un finale di campionato da onorare

Per domenica squalificati Bonarrigo, Cocuzza e Candiano, rientra Panatteri
Foto CorrierediRagusa.it

Nove under in campo ed una squadra viva. Sono questi i dati positivi della trasferta a Somma Vesuviana. Quelli negativi invece riguardano l’impossibilità di raggiungere i play off, anche se la matematica non dice di no, e l’ennesima espulsione. Maiko Candiano ha macchiato la sua convocazione in nazionale juniores con una espulsione sacrosanta a seguito di una gomitata contro un avversario.

Il presidente Riccardo Radenza dal suo canto invita la squadra a non demordere «Dobbiamo impegnarci come abbiamo fatto finora. Alla fine tireremo le somme; non dobbiamo rovinare quanto siamo riusciti a fare finora. Attendo il riscatto dei giocatori contro il Sambiase; lo chiede la società, lo chiedono i tifosi che non dobbiamo e possiamo deludere».

Domenica prossima il Modica sarà ancora con un paio di defezioni annunciate. Mancherà infatti capitan Bonarrigo che dovrà scontare la seconda giornata di squalifica e Candiano che sarà squalificato in settimana; squalificato anche il centrale Cocuzza, ancora diffidato e quindi squalificato.

Rientra invece Ignazio Panatteri (nella foto) che nelle ultime quattro partite di campionato vuole almeno eguagliare il suo record di 17 gol in campionato; l’attaccante di Nicosia è a quota 14 e ci tiene a tagliare questo traguardo personale.