Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Sabato 3 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 16:41 - Lettori online 944
MODICA - 26/11/2007
Sport - Calcio Serie D - La squadra è in crisi di risultati, non di gioco

Gulino, Senè e Capuozzo
terranno a galla il Modica
in attesa di un attaccante

A dicembre la cessione di Trombadore e Cornacchione Foto Corrierediragusa.it

Gulino, Senè e Capuozzo; sono questi i tre nomi sui quali punta Felice Melchionna per risolvere il mal d’attacco. In ballo ci sono anche un paio di giocatori di serie C che in caso di rescissione del contratto con le loro attuali società potrebbero arrivare in rossoblu. Gulino, ex rossoblu , è attualmente in forza al Palazzolo e sarebbe felice di rientrare a Modica; Senè dell’Alghero è un vecchio pallino di Melchionna che lo insegue dall’estate; Capuozzo della Casertana è giocatore di categoria superiore ed è l’uomo in più dei campani con i quali è ormai in rotta.

« Ci serve un attaccante come il pane ? dice l’allenatore ? Siamo in crisi di risultati e non di gioco. Ancora una volta a Torre del Greco abbiamo giocato e creato occasioni ma a Genova non ne va una bene. Ha fatto una grande partita, ha creato occasioni ma ha mancato l’appuntamento con il gol. E c’era anche un rigore quanto una casa. Non abbiamo niente da fare, è un momentaccio e lo supereremo a cominciare da domenica contro l’Adrano. Abbiamo tanta di quella rabbia in corpo che vogliamo subito rifarci». Melchionna si appella anche ai tifosi « Se guardano le immagini della partita vedono che quando si parla di un Modica padrone del campo non si raccontano frottole. Debbono stare tranquilli e starci vicini perché possiamo recuperare e rialzarci. Abbiano fiducia in noi».

Il mercato di dicembre del Modica comporterà anche la cessione di Trombadore e Cornacchione, non giudicati di categoria da Melchionna, seppure arrivati solo da qualche settimana. Un mercato movimentato quello rossoblu che ha dovuto tenere presente le esigenze di bilancio e per questo motivo ne è stato condizionato con arrivi e partenze che hanno creato solo confusione per arrivare sempre al punto di partenza; un attaccante di categoria, capace di segnare dieci, dodici gol e garantire la salvezza.

(Foto MAURIZIO MELIA)