Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Domenica 11 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 23:05 - Lettori online 762
MODICA - 21/03/2010
Sport - Calcio serie D: all’ultimo minuto i rossoblù afferrano i tre punti grazie ad una azione convulsa

Calcio: Modica in 10 vince con il cuore all´ultimo respiro

I rossoblu hanno avuto l’handicap di giocare una buona ora in dieci a causa dell’espulsione di Porto
Foto CorrierediRagusa.it

Modica - Nissa 3 - 2

Marcatori: 4’ pt Panatteri, 14’ st Crescibene su rigore,17’ Panatteri, 45’st Casabona, 48’st Sicali

Modica: Falco 7, Fontana 7, Chemi 6, Lanza 6, Cocuzza 6, Privitera 6, Romeo 6, Pellegrino 6, Panatteri 8 (43’st Sicali 7),Bonarrigo 7 (49’ st Candiano s.v.), Porto 4. All. Romano

Nissa: Saia 6, Di Blasi 4, Crescibene 6, Bonino 6, Lupo 5(1’st Bruno 5 ), Muni 6, Trovato (35’st Gnoffo 5), Avola 6, Guerreri 6, Failla 7, Caccetta 5. All. Di Maria.

Arbitro: Campo di Trapani 5.

Note: Giornata soleggiata, terreno in buone condizioni. Spettatori 600 circa. Espulso Porto per fallo di reazione al 25’ pt i due tecnici del Modica Romano e Rappocciolo. Ammoniti: Privitera del Modica, Muni,Trovato, Bonino. Recupero 1’pt,4’st; angoli: 6-2 per la Nissa.

E’ la vittoria del cuore e del sacrificio. All’ultimo minuto i rossoblù afferrano i tre punti grazie ad una azione convulsa sotto rete con un colpo di testa finale di Sicali.

Il Modica ritorna così alla vittoria dopo quattro giornate e si mette in salvo matematicamente; ora tocca a Romano motivare la squadra per altri traguardi nelle prossime sette partite e magari conquistare un posto nei play off. La gara è stata piacevole e ben giocata da entrambe le parti anche se condizionata per la parte del Modica dall’espulsione di Porto che dopo poco meno di mezzora si è fatto espellere per una gomitata in faccia a Di Blasi.

I rossoblù tuttavia non si sono persi d’animo, si sono riorganizzati ed hanno profuso tutte le energie fino a cogliere il gol della meritata vittoria allo scadere. Complice anche una difesa allegra della Nissa che in tutte e tre i gol del Modica è apparsa impacciata ed inesperta soprattutto al centro consentendo così a Panatteri di fare il bello ed il cattivo tempo; una doppietta ancora per l’attaccante che tocca quota 13 e risulta il miglior realizzatore rossoblù. La partita si è messa subito bene per il Modica che colpisce con il primo affondo di Panatteri su lancio di Bonarrigo; l’attaccante salta Di Blasi in velocità e con un tocco morbido beffa Saia in uscita.

Il Modica gioca sul velluto e tiene bene il campo finchè Porto non si fa espellere; dalla mezzora esce la Nissa dal suo guscio e si rende pericolosa sotto rete in un paio di occasioni. Al 45’ Failla su cross di Caccetta colpisce a colpo sicuro ma Falco fa il miracolo. Secondo tempo scoppiettante. L’arbitro concede un rigore dubbio al 14’ alla Nissa per un mani di Cocuzza in area; la trasformazione di Crescibene è impeccabile ma il Modica reagisce ed è Panatteri ad involarsi in contropiede per il secondo gol cinque minuti dopo.

La Nissa ha tuttavia il sopravvento a centrocampo grazie all’uomo in più e stringe d’assedio i rossoblù. Al 40 Gnoffo lascia partire una sberla nell’angolo ma Falco c’è. Sembra chiusa ma c’è spazio ancora per il pari della Nissa su una punizione dalla destra che Casabona devia sotto misura in gol. Il cuore del Modica paga nell’ultima azione della gara quando Sicali si invola insieme a Bonarrigo; c’è un batti e ribatti in area sul tiro di Bonarrigo, entra Sicali e mette in rete per il 3-2 definitivo.
(FOTO MAURIZIO MELIA. TUTTI I DIRITTI RISERVATI - RIPRODUZIONE VIETATA)

Serie D - Girone I - 27ma giornata (domenica 21 marzo 2010)

Adrano – Hintereggio 0 – 2
Castrovillari – Acicatena 0 – 1
Messina – Viribus Unitis 1 – 0
Modica – Nissa 3 – 2
Palazzolo – Rosarno 0 – 1
Rossanese – Avellino 0 – 1
Sapri – Mazara 2 – 0
Trapani – Sambiase 0 – 1
Vigor Lamezia – Milazzo 2 – 1

Classifica

Milazzo 50

Trapani 49

Rosarno 46
Vigor Lamezia 46

Rossanese 45

Avellino 44

Modica 43

Sapri 42

Nissa 39

Hinterreggio 37

Sambiase 36

Messina 34

Mazara 33

Palazzolo 27

Viribus Unitis 25

Acicatena 21

Adrano 20

Castrovillari 17