Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Martedì 6 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 15:55 - Lettori online 1380
MODICA - 28/02/2010
Sport - Modica: il fiorettista si conferma agli assoluti di Bonn ai vertici della categoria

Scherma: Giorgio Avola medaglia e maglia azzurra

Questo fine settimana regionali under 14 al Palascherma
Foto CorrierediRagusa.it

Domenica da ricordare per la Scherma Modica. Giorgio Avola (nella foto) conquista la medaglia d’argento agli assoluti di fioretto svoltisi a Bonn. L’atleta della Scherma Modica è battuto in finale dal compagno di squadra, Valerio Aspromonte che prevale per 15-10. Avola tuttavia è protagonista di una grande impresa e raggiunge il podio più alto in una competizione mondiale di tipo assoluto. Avola ha superato tutti gli ostacoli e va in finale dove trova il compagno di squadra Aspromonte che ha la meglio; la prova di Avola è comunque da incorniciare e proietta l’atleta della Scherma Modica tra i big della del fioretto mondiale.

Grazie alla prova di Bonn al fiorettista è arrivata la convocazione per il ritiro della nazionale. Stefano Cerioni, commissario tecnico azzurro, ha diramato le convocazioni per uno stage che si terrà al centro di preparazione olimpica dell’Acquacetosa a Roma dal 7 al 12 di questo mese. «Per me – dice il fiorettista della Scherma Modica- è l’occasione per conquistare un posto fisso in nazionale. Non devo sognare ma stare con i piedi a terra e cercare di emergere. L’argento di Bonn deve essere un punto di partenza e non di arrivo perché la strada da fare è ancora molta». La Scherma Modica intanto si prepara ad un fine settimana molto intenso visto che presso il pala scherma di contrada Catagirasi ospiterà i campionati regionali under 14. Oltre cento i partecipanti alle varie specialità in programma con rappresentanze di tutte le società della Sicilia.