Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Venerdì 9 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 11:06 - Lettori online 1511
MODICA - 21/02/2010
Sport - Calcio, Serie D: vince il Trapani e mantiene la vetta, cade la Rossanese, solo un pari per il Milazzo

Calcio: si ferma a Lamezia la striscia positiva del Modica, battuto 1-0

I lametini passano in vantaggio nel primo tempo e resistono al ritorno dei rossoblù
Foto CorrierediRagusa.it

Si ferma al «D’Ippolito» di Lamezia la serie positiva del Modica. Un gol di Chiricò al 9’ del primo tempo condanna i rossoblù alla prima sconfitta del 2010. E’ stata una partita molto combattuta tra le due squadre ed il Modica ha fatto fino in fondo la sua parte.

Parte bene il Lamezia segnando il gol che si rivelerà decisivo con il suo attaccante di fascia. Insiste il Lamezia che si rende pericoloso con Cosa ma Falco sfodera un paio di interventi decisivi. Il Modica si fa vedere con una punizione di Bonarrigo.

E poi una occasionissima per Romeo al 38’ ma Maraglino si salva di piede; nlla ripresa Modica in avanti alla ricerca del pari e Lamezia in contropiede; poi i locali prendono il sopravvento anche per l’emergente stanchezza dei rossoblù. Chiricò ancora pericoloso ma Falco para, un palo di Catania per i bianco verdi locali su azione di contropiede mentre i rossoblù vanno vicino al pari con Panatteri.

Il Modica si butta in avanti anche grazie al fatto che il Lamezia chiude in nove la gara per due espulsioni che seguono quella di Pino Rigoli nel primo tempo per proteste. Domenica ancora trasferta in Calabria a Rossano.
(Nella foto di Maurizio Melia una fase di Modica Castrovillari)


La sesta giornata di ritorno


Si stacca il Trapani grazie alla vittoria sulla Nissa e la contemporanea sconfitta della Rossanese a Sapri nonostante il vantaggio iniziale dei calabri. Per il Milazzo solo un pari sul campo dell´ultima in classifica. Tra le squadre di testa avanza il Lamezia che grazie alla vittoria sul Modica si fa sotto e rappresenta il vero antagonista dei granata trapanesi. Gli uomini di Rigoli devono ancora recuperare una gara così come la Rossanese. Milazzo e Rosarno devono invece recuperare due partite. La classifica risulta dunque ancora non definita. Il Messina vince facile sull’Acicatena mentre pareggiano in casa Palazzolo e Hinterreggio.
(Ha collaborato Alessandro Mavilla)

Serie D - Girone I - 23ma giornata (domenica 21 febbraio 2010)

Adrano – Milazzo 1-1
Castrovillari – Avellino 0-1
Hinterreggio – Viribus Unitis 3-3
Messina – Acicatena 5-0
Palazzolo – Mazara 2-2
Rosarno – Sambiase 3 – 1
Sapri – Rossanese 2-1
Trapani – Nissa 3-0
Vigor Lamezia – Modica 1-0

Classifica

Trapani 45

Milazzo 40
Vigor Lamezia 40

Rossanese 39

Modica 38

Rosarno 37

Sapri 36

Avellino 32
Nissa 32

Messina 29
Hinterreggio 29

Sambiase 26

Mazara 25

Palazzolo 23 (-2)
Viribus Unitis 23

Castrovillari 17

Adrano 16 (-1)
Acicatena 16