Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Sabato 10 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 18:19 - Lettori online 831
MODICA - 17/09/2007
Sport - Calcio serie D. I due hanno fatto impazzire la difesa della Sibilla

Arena & Sella
I fenomeni dell´Acate Modica

Piccoli all’anagrafe, grandi in attacco Foto Corrierediragusa.it

Due baby al centro dell’attacco modicano. Carlo Sella e Nicola Arena hanno fatto impazzire la difesa del Bacoli Sibilla; trentasei anni in due, dieci in meno dei loro due più «maturi» marcatori, i centrali Allocca e Zinno che hanno dovuto ricorrere alle maniere forti per bloccare Carletto e Nicola come sono confidenzialmente chiamati all’interno del gruppo.

Sella ed Arena hanno caratteristiche insolite nel calcio muscolare di oggi; brevilinei, tutto scatti, torsioni, accelerazioni improvvise, baricentro basso, hanno le caratteristiche per mettere in difficoltà la difesa avversaria che non schiera difensori altrettanto scattanti.

Nicola Arena è stato il primo ad esplodere: dopo la gavetta nell’Airone del presidente Enzo Pitino, sotto la guida di Angelo Giurdanella, gol a caterve nelle giovanili, ha sfondato subito nel Modica dopo il girone di andata dello scorso anno segnando 14 gol. Ha conquistato la maglia di titolare nella nazionale juniores ed ha già un mercato; lo tengono d’occhio squadre di serie superiore « Il ragazzo di Marina di Ragusa farà strada ? assicura Alessandro Cicchetti- Quest’anno ha forse voluto troppo facendo il salto in C2 a Cassino ma è ritornato subito sui suoi passi. A Modica si valorizzerà ancora di più.»

Stessa trafila per Carlo Sella, modicano purosangue, esterno, tutto sinistro, trafila nelle giovanili rossoblu con Melchionna che lo ha inserito lo scorso anno nel giro della prima squadra. « Sono la nostra coppia del gol- dice Melchionna ? ci sanno fare là davanti e devono solo essere più concreti sotto porta, ma impareranno presto «. Per il Modica una coppia d’oro non solo per i gol che garantiscono ma per il sicuro investimento; all’esordio in D Arena - Sella non si sono scomposti più di tanto e non hanno certo sfigurato. Anzi, Nicola Arena ha già bagnato il suo esordio con il gol; ora tocca al suo baby compagno di linea. (Foto Maurizio Melia)