Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Sabato 10 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 23:18 - Lettori online 693
MODICA - 16/01/2010
Sport - Calcio promozione: S.Croce in casa per mantenere la vetta, Comiso ad Avola

Calcio: Scicli Moticea, derby da bassa classifica

Frigintini in casa con il Grammichele, è l’ultima spiaggia

Si gioca la terza giornata in Promozione con la capolista S. Croce pronta a difendere il primato nella gara interna contro il pericolante Pachino. Il ragazzini Generali insegue e dovrà affronatre il derby contro l’Atletico Catania. Delle iblee Comiso in trasferta ad Avola; campo difcifile ed avversari motivatissimi con un Sirugo in grande spolvero. Scicli e Moticea sono impegnate nel derby allo Scapellato mentre il fanalino di coda Frigintini affronta in casa il Grammichele.

QUI MOTICEA
E’ tempo di derby per la Moticea. I rossoblù si recano a Scicli con l’intenzione di far punti e dare continuità alla vittoria contro il Canicattini. Alfonso Adamo dovrà fare a meno di Gugliotta, squalificato, ma avrà a disposizione i nuovi acquisti Lazzarini, che ha già esordito a Pachino, e Pitino.

Il centrocampista proveniente dal Comiso è all’esordio assoluto in maglia rossoblù e dovrebbe rappresentare un punto di forza nello scacchiere della Moticea. E’ stato voluto dal tecnico per dare forza e spinta al centrocampo ma anche per dare peso ad un reparto leggero nei contrasti. Ex della partita è il portiere Buscema che ha iniziato la stagione proprio con i cremisi. Dall’altra parte invece ci sarà Saro Agosta che ha disputato il girone di andata con la Moticea ma ha avuto qualche problema con la dirigenza trasferendosi pertanto a Scicli. Alfonso Adamo presenterà una squadra al completo con l’innesto di Pitino al posto di Gugliotta e schiererà una formazione a due punte con Puma, autore del gol vincente contro il Canicattini, e Vicari.


QUI FRIGINTINI

Salvatore Orlando dovrà fare a meno di quattro titolari proprio nella partita più delicata. Contro l’Aquila infatti i rossoblù contano di ritornare alla vittoria per lasciare l’ultima posizione in classifica ma le premesse sono di segno negativo. Saranno sicuramente assenti Empolo e Scarso, infortunati, lo squalificato Giannone, ed è in forse pure Sabellini. Sarà dunque una squadra senza punte visto che mancano i due titolari Empolo e Giannone. Orlando riconfermerà in avanti il giovanissimo Pisana che ha esordito a Comiso ma dovrà invetriarsi qualcosa. Il tecnico conta di recuperare almeno Sabellini che ha giocato appena quindici minuti contro il Comiso ma non si è allenato in settimana. Per la squadra rossoblù è insomma un momento no reduce come è da quattro sconfitte consecutive e con una squadra rimaneggiata. Il Frigintini ha scelto di disputare la partita domenica al Vincenzo Barone nonostante la concomitanza della partita del Modica contro il Messina. L’impianto di via Nazionale è comunque chiuso al pubblico e la società ha deciso di non anticipare l’incontro.