Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Lunedì 5 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 0:33 - Lettori online 687
MODICA - 09/01/2010
Sport - Calcio serie D: contro i calabresi i rossoblù cercano la vittoria

Calcio: Modica al completo nella sfida contro il Rosarno

Hanno recuperato Panatteri e Pellegrino, per Romano c’è l’imbarazzo della scelta
Foto CorrierediRagusa.it

Tutti pronti per il Rosarno. Anche Ignazio Panatteri è a disposizione di Pippo Romano (nella foto) nonostante in settimana si sia allenato poco per via di un indolenzimento muscolare. L’attaccante sarà regolarmente al suo posto e farà coppia con il giovane Sicali per cercare di scardinare la seconda migliore difesa del campionato.

Il Modica vuole rifarsi dell’eliminazione subita in coppa Italia proprio dal Rosarno quando in panchina, a metà ottobre, sedeva ancora Carmelo Giglio. Molte cose sono cambiate in casa rossoblù e la squadra ha sicuramente acquisito maggiore consapevolezza dei suoi mezzi. Pippo Romano tuttavia ammonisce « Per battere i calabresi ci vogliono gambe e testa perché si tratta di una squadra molto esperta con giocatori di categoria e giovani di qualità Noi faremo la nostra partita ed abbiamo tutte le possibilità di superare i calabresi».

Romano ha tratto conforto dall’amichevole vinta largamente a S. Croce a metà settimana perché la squadra ha giocato in scioltezza ed ha evidenziato un buona preparazione atletica. Romano deve sciogliere gli ultimi dubbi sull’undici da mandare in campo. A cominciare dal portiere anche se Falco ha al momento la meglio su Piazza; confermati invece i centrali Fontana, Cocuzza e Vindigni; i cinque di centrocampo sono gli esterni difensivi Lanza e Sella con Candiano Privitera e Bonarrigo; in avanti la coppia Panatteri Sicali.

Romano tuttavia non vuole rinunciare a Pellegrino che assicura equilibrio e forza in mezzo al campo e potrebbe optare per lo spostamento di Bonarrigo al fianco di Panatteri in avanti inserendo Pellegrino a centrocampo. La partita è molto attesa dai tifosi che si annunciano numerosi sugli spalti.

Il buon cammino della squadra ha rinvigorito gli entusiasmi ed i tifosi hanno promosso anche una campagna di adesioni supplementare per fare in modo che non manco il sostegno alla squadra.