Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Sabato 10 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 23:05 - Lettori online 922
MODICA - 13/12/2009
Sport - Calcio serie minori: continua per le modicane il momento "no"

Calcio: crisi nera per Frigintini e Moticea. Comiso pareggia

Le due squadre si trovano ora a quota undici ed in piena zona retrocessione

GRAVINA - FRIGINTINI 3 - 2

Continua il momento nero delle squadre modicane di Promozione. Entrambe sconfitte, Moticea e Frigintini si trovano ora a quota undici ed in piena zona retrocessione.

A gravina il Frigintini, privo di sei titolari, è riuscito ad andare due volte in vantaggio nel primo tempo ma non ha saputo contrastare il ritorno degli etnei che prima hanno recuperato i due gol e proprio nel recupero finale hanno segnato il gol della vittoria. Giornata amara per Emanuele Sarta che ha concluso la sua esperienza al Frigintini. Da lunedì i rossoblù saranno guidati da Salvatore Orlando , ex Scicli e Pachino.

Nel dettaglio la gara della Moticea

MOTICEA – MISTERBIANCO 0-1

Marcatore: Pecorini al 39’ pt

MOTICEA: Buscema 6, Fidone 6, Conato 6, Puma 5, Covato 5, Melilli 6(15’st Armenia 5); L.Novello 6, S.Novello 6, Vicari 5, Gugliotta 5, Campailla 5. Allenatore: Adamo.

Sp. MISTERBIANCO: Saglimbene 6; Messina 6, Bozzanca 6;,Russo 6, Palera, 6 Nicolos 6, Capobianco 6 (13’st ’ Selvaggio 5), Marletta 5. Scalia 5, Venticinque 6, Pecorini 6 (20’ st’ Coriolano 6). Allenatore: Aiello.

ARBITRO: Spadaro di Messina 6

RETE: nel primo tempo al 39’ Pecorini.


Modica- Ancora una sconfitta interna per la Moticea che perde l’occasione per lasciare i bassifondi della classifica. Nonostante gli innesti dei fratelli Novello, del portiere Buscema e dell’ultimo arrivato Vicari i rossoblù cedono ai catanesi. Il Misterbianco ha infatti capitalizzato al massimo una punizione messa a segno da Pecorini a cinque minuti dal termine del primo tempo. Vani gli assalti condotti dai locali alla porta di Saglimbene che ha risposto9 alla grande su tiri di Campailla e Vicari.

La squadra di Alfonso Adamo ha prenuto per tutta la seconda frazione di gioco ma ha avuto il torto di non concretizzare sotto porta restando così ferma ad undici punti in classifica insieme ai concittadini del Frigintini. Il Misterbianco si è difeso ordinatamente ed ha saputo approfittare di alcune sbavature difensive che,nel caso della punizione di Pecorini, si sono rivelate penalizzanti per i padroni di casa.

RAGAZZINI GENERALI - COMISO 1 - 1
Il Comiso di Peppe Borgese in formazione rimaneggiata ritorna da Catania con un meritato punto. Erano stati i padroni di casa a passare in vantaggio. Poi i verdearancio hanno trovato il pareggio con una rete di Guerrieri. Partita bella ed equilibrata. Finisce in parità.