Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Domenica 22 Gennaio 2017 - Aggiornato alle 16:12 - Lettori online 610
MODICA - 02/11/2009
Sport - Calcio: dopo la vittoria sull’Acicatena arriva il sereno,ma non troppo

Calcio: per il presidente Radenza "Il Modica deve fare di più"

Carmelo Giglio è fiducioso e chiede ai suoi giocatori di ripetersi domenica contro la Nissa
Foto CorrierediRagusa.it

«Spero che i tre punti ci aiutino a ritrovare la serenità necessaria per affrontare le prossime partite. E’ stato importante vincere contro l’Acicatena per l’autostima dei ragazzi».

Carmelo Giglio ammette che non è stata una partita da ricordare e si concentra sull’orgoglio e la determinazione dei suoi giocatori. «Siamo stati contratti, non siamo riusciti ad esprimerci come sappiamo ma nonostante tutto siamo riusciti a segnare tre gol. E’ vero che c’è da migliorare la fase difensiva perché facciamo ancora molti errori, eppure lavoriamo molto in allenamento ed ho provato tutte le coppie possibili».

Carmelo Giglio non pensa comunque a nuovi innesti. «Stiamo bene così come siamo, dobbiamo solo migliorare i meccanismi difensivi. Valuteremo comunque l’ipotesi di qualche nuovo elemento più avanti». Giglio si sente tranquillo e guarda al prossimo impegno di domenica a Caltanissetta. «Ho lavorato in questi giorni senza assilli e non ho sentito pressioni di sorta; io penso solo ai prossimi impegni».

Riccardo Radenza dal suo canto ha tirato un sospiro di sollievo «Abbiamo preso tre punti. Punto e a capo -dice il presidente. «La squadra va apprezzata per questo, ma dobbiamo migliorare. Spero che questa vittoria ci serva a riprendere il cammino perché abbiamo una buona squadra e possiamo fare di più».

La squadra riprende la preparazione e potrà dedicarsi agli allenamenti senza impegni infrasettimanali dopo il recupero di campionato e gli impegni di coppa Italia. Carmelo Giglio cercherà di recuperare gli acciaccati Bonarrigo, uscito per una fitta al polpaccio a venti minuti dalla fine, Sicali e Chemi che accusano ancora qualche problema fisico. Sul fronte tifosi la vittoria contro l’Acicatena ha avuto il potere di raffreddare gli animi e stemperare le polemiche innescate dalle quattro sconfitte di fila. Tutto da verificare se il feeling con la squadra sarà ritrovato in modo permanente.(Nella foto Panatteri esulta dopo il primo gol)