Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Venerdì 9 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 11:06 - Lettori online 1405
MODICA - 31/10/2009
Sport - Calcio Promozione: il Comiso rallenta la sua corsa al vertice, 1-1 a Misterbianco

Calcio: Scicli-S. Croce 1-1, Canicattini-Frigintini 1-0

La Moticea soccombe al Real Avola che tallona la capolista Ragazzini Generali

Un rigore condanna il Frigintini alla sconfitta sul campo del fanalino di coda. L´esordio di Emanuele Sarta sulla panchina dei rossoblù non è fortunato anche se la squadra si è battuta. I modicani hanno protestato a lungo per il penalty assegnato dall´arbitro e trasformato al 25 della ripresa da Modica.

A Scicli il S. Croce non riesce ad andare al di là del pari e vede allontanarsi la testa della classifica. Passano in vantaggio i cremisi con Grimaldi al 29´ del primo tempo ma sei minuti dopo gli ospiti pareggiano con Buoncompagni.

Solo un pari per il Comiso a Misterbianco. I verdearancio subiscono nel primo tempo e vanno in svantaggio; ci pensa Tumino a metà ripresa a rimettere la partita sul binario giusto. Il Comiso insiste ma finisce 1 -1.

A Modica il Real Avola conquista il suo quarto successo consecutivo e insegue la capolista Ragazzini Generali

Il dettaglio della gara di Modica


Moticea – Real Avola 0 – 2

Marcatori::al 11’st’ Ricca, al 21’ st’ Intagliata.


Moticea: Retrime 5, Conato 6, Covato 5, Caschetto 6 (dal 24’st’ Sarta 5), Melilli 6 (dal 37’st’ Candiano s.v.), Nigro 5, Agosta 6, Puma 6, Livia 6, Gugliotta 5, Armenia 5 (dal 9’st’ Fidone 5), all. Adamo.

Real Avola: Claudio Randazzo 6, Scarso 6, Concetto Randazzo 6 (dal 26’st’ Catania 5), Vezzosi 6, Marziano 6, Ricca 6, Maieli 6 (dal 30’st’ Bucchieri 5), Denotti 6 (dal 1’st’ Carbè 6), Pisano 6, Intagliata 7, Ferro 5 all. De Leo.

Arbitro: Calì di Acireale 6.


L’Avola passa anche a Modica e continua la sua rincorsa alla capolista. Fanno festa i circa cento sostenitori che hanno seguito la squadra dalle tribune del polisportivo della Caitina. Il Real fa valere la sua migliore organizzazione di gioco, la migliore tecnica dei suoi uomini e approfitta anche di un pizzico di fortuna visto che il portiere Randazzo in finire di primo tempo sventa due occasioni favorevolissime sotto porta della Moticea. I rossoblù locali sono riuscita contenere le folate avversarie nel primo tempo ma hanno ceduto nella ripresa dopo il primo gol. E’ l’Avola ad approfittare di un errore di Retrime dulla punizione di Intagliata all’11, Carbè rimette al centro per Ricca che mette in rete di testa. La Moticea balbetta ed un secondo errore di Nigro che non riesce a respingere un lungo rinvio del portiere avversario dà via libera ad Intagliata che mette in rete con un morbido tocco