Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Domenica 11 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 12:30 - Lettori online 996
MODICA - 14/10/2009
Sport - Calcio Serie D: il giudice sportivo ha ritenuto valida la causa di forza maggiore

Calcio: Castrovillari-Modica si gioca mercoledì prossimo

L’impossibilità di raggiungere i campi di gioco alla base del rinvio. Il Modica sarà poi impegnato in coppa mercoledì 28 contro il Rosarno

Il giudice sportivo del comitato interregionale conferma le cause di forza maggiore per Castrovillari Modica e Palazzolo Sambiase.

Il giudice sportivo ha accolto la memoria delle due squadre interessate, Modica e Sambiase , che non hanno potuto raggiungere Castrovillari e Palazzolo rispettivamente per disputare le due partite in calendario per domenica 4 a causa del nubifragio abbattutosi sul messinese.
Il comitato interregionale ha fissato la data del recupero di campionato per mercoledì prossimo, 21 ottobre, ed ha nel contenpo spostato all´ultimo mercoledì del mese, il 28, il turno di coppa Italia contro il Rosarno. Per il Modica si tratta di un tour de force che metterà a dura prova la squadra di Giglio che dovrà sin d´ora pensare a dosare le forze.

L’accoglimento della istanza da parte del giudice sportivo era data per scontata in seno al Modica calcio ma l’ufficialità della notizia ha contribuito a dare maggiore tranquillità e soprattutto serve a programmare i prossimi impegni. Il comunicato ufficiale ha anche confermato che Gaspare Pellegrino, ammonito domenica scorsa contro il Lamezia, è stata squalificato per una giornata per cui non potrà essere utilizzato contro il Rossano.

Carmelo Giglio ha dato il via alla preparazione della seconda gara casalinga consecutiva; sembra ormai recuperato il difensore Cocuzza, che ha lavorato con il gruppo, mentre si allungano i tempi per l’attaccante Sicali. La vittoria contro il Lamezia ha portato entusiasmo e soprattutto fiducia tra i giocatori che vogliono bissare contro il Rossano per scalare la classifica.