Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Mercoledì 7 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 9:36 - Lettori online 1332
MODICA - 06/04/2009
Sport - Calcio serie D - Dopo la sconfitta con il Rosarno

Calcio: il Modica crede ancora nei play off

Per il presidente Radenza "non bisogna mollare"
Foto CorrierediRagusa.it

«Possiamo ancora farcela, i play off sono alla nostra portata». Il presidente Riccardo Radenza ci crede e sollecita giocatori ed allenatore a non mollare.
"Peccato per la sconfitta di Rosarno – dice il presidente - perchè i nostri giovani si sono comportati bene ma abbiamo pagato care le nostre ingenuità. La squadra ha fatto il massimo nelle condizioni in cui era e l’uscita di Rosa proprio nel momento in cui doveva recuperare ci ha penalizzato. Ora guardiamo avanti e puntiamo al massimo per le prossime cinque partite con un pensiero ai play off che meritiamo per quello che abbiamo fatto».

La squadra lavorerà fino a venerdì. Poi pausa pasquale e ritorno in sede martedì dopo pasqua per preparare la gara interna con il Castrovillari. Pippetto Romano cercherà di recuperare alcuni dei tanti infortunati; difficile il recupero di Favata per il quale il campionato può considerarsi finito. Mancino ed Anselmo dovrebbero farcela così come Pellegrino, non ancora al meglio. Rientrano nei ranghi dopo avere scontato la squalifica Filicetti e Montalto così come Polessi che ha smaltito i postumi della febbre che gli ha impedito di essere presente a Rosarno. La gara contro il Castrovillari è la terzultima casalinga del campionato. Dopo la gara contro i calabri il Modica affronterà infatti il Trapani ed all’ultima giornata la Viribus Unitis.


Rosarno - Modica 3 – 1
Marcatori: 5’st Sella, 8’ Vicentin, 15’ Vicentin su rigore, 40’ Bruzzese

Puteolana Vittoria 0 – 0

Il Vittoria tiene a Pozzuoli e gioca una partita tutto cuore. I biancorossi non concedono molto ai locali ed in contropiede sfiorano anche il vantaggio. Il punto consente di tenere le distanze dal Savoia che pareggia nel finale a Palazzolo. Risultato che condanna il Vittoria al penultimo posto, che vuol dire , al momento, retrocessione diretta ma la grinta e la voglia dei vittoriesi possono ribaltare la situazione.

Rosarno – Si decide tutto nella ripresa; il Modica dei giovani gioca bene ed è punito oltremodo dai calabresi. Qualche distrazione in più in difesa determina la sconfitta mentre in avanti un paio di occasioni non sono state sfruttate al meglio da Genova e Versace nel momento più propizio per il Modica. La sconfitta allontana il Modica alla zona play off e rilancia il Rosarno.

Al Giovanni Paolo II parte bene il Rosarno ed al 11’ guadagna un rigore che Falco ribatte sul tiro di Vicentin. Modica che si rimette in gioco e crea un paio di occasioni prima con Versace e poi da un metro davanti alla porta con Geonva che tira incredibilmente addosso al portiere. Nella ripresa è Sella che porta in vantaggio i rossoblù; il Rosarno recupera subito con un rigore concesso per atterramento di Falco su Bruzzese. Il tiro del cannoniere rosarnese non perdona.

Non si ferma il Rosarno ed al 15’ passa con una bella azione in linea che porta Vicentin al gol. Reagiscono i rossoblù, premono, creano gioco ma non sfondano. Arriva invece la terza rete con un eurogol di Bruzzese. Prossima partita in casa tra due settimane con il Castrovillari. (Foto di Maurizio Melia)

Serie D - Girone I
33ma giornata (sabato 4 aprile 2009)

Puteolana - Vittoria 0 - 0
Acicatena - Adrano 1 - 3
Castrovillari - Siracusa 1 - 3
Messina - Hinterreggio 1 - 0
Nissa - Viribus U 3 - 1
Palazzolo - Savoia 1 - 1
Rosarno - Modica 3 - 1
Sapri - Neapolis 3 - 1
Trapani - Castiglione 2 - 0

ha riposato il VicoEquense

CLASSIFICA

Siracusa 72

Sapri 58

VicoEquense 55
Nissa 52

Rosarno 51

Modica 46

Adrano 43

Acicatena 42
Viribus U 42

Neapolis 41
Palazzolo 41

Trapani 40

Hinterreggio 39
Messina 39

Castrovillari 34

Puteolana 33

Savoia 25

Vittoria 24

Castiglione 20