Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Martedì 21 Agosto 2018 - Aggiornato alle 14:59
MODICA - 12/06/2018
Sport - Scherma: il fiorettista delle Fiamme Gialle primo nella gara a squadre

Giorgio Avola è medaglia d´oro agli Assoluti Italiani di Milano

Intensa attività della Scherma Modica a livello giovanile Foto Corrierediragusa.it

Giorgio Avola (nella foto a sin.) conquista la medaglia d’oro ai Campionati Italiani Assoluti che si sono tenuti a Milano. Giorgio Avola ha partecipato nela gara a squadre con la maglia delle Fiamme Gialle, suo gruppo sportivo militare di appartenenza di cui hanno partto parte i finanzieri Garozzo, Aspromonte e Bianchi. La squadra ha superato ai quarti il Club Scherma Pisa e in semifinale la squadra dei Carabinieri. In finale si ripeteva il match che ha caratterizzato i campionati italiani a squadre degli ultimi anni, Fiamme Gialle contro Aeronautica Militare. Incontro molto equilibrato fin dalle prime stoccate, dove una grande prestazione proprio dell’atleta modicano dava una svolta al match, vincendo per 5/0 l’assalto contro il compagno di nazionale l’aviere Foconi, parziale che permetteva alle Fiamme Gialle di allungare e mantenere il vantaggio fino alla fine dell’incontro terminato 45/43. Non c’è tempo per rifiatare per l’alfiere modicano, convocato con la nazionale per gli Europei Assoluti di Novi Sad in Serbia. La gara individuale di fioretto maschile sarà di scena già sabato 16 , mentre la gara a squadre che vedrà Avola tirare assieme a Foconi Garozzo e Cassarà martedì 19. Obiettivo per Avola ripetere almeno quanto fatto agli Europei dello scorso anno, dove fu medaglia di bronzo sia nella gara individuale che nella gara a squadre.

In attesa di seguire Giorgio Avola negli appuntamenti più importanti della stagione, Europei e Mondiali, chiude anche l’attività agonistica per gli atleti più giovani della Conad Scherma Modica, che sono stati impegnati nell’ultimo appuntamento, la Festa della Scherma a Santa Venerina, gara promozionale per gli esordienti e le prime lame. Sempre a Santa Venerina si sono tenuti pure i Giochi delle Isole con le categorie allievi, che hanno visto vincere Giulia Floridia nel fioretto femminile sia nella prova individuale che nella prova a squadre con la rappresentativa della Sicilia. Sempre con la rappresentativa siciliana medaglia d’oro per Ignazio Migliore nel fioretto maschile a squadre. Infine durante la festa della scherma si è tenuta la selezione regionale per il Trofeo Coni, nel fioretto maschile vittoria per Francesco Spampinato che farà parte della squadra che rappresenterà la Sicilia nella fase nazionale a settembre a Riccione.