Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Lunedì 10 Dicembre 2018 - Aggiornato alle 15:06
MODICA - 11/03/2018
Sport - Calcio, Promozione/D: i rossoblù tornano al successo dopo il passo falso di una settimana fa

Modica: tripletta e bel gioco contro Eubea, Frigintini pari a Motta

Rossoblù sempre in controllo della gara, etnei già in vacanza Foto Corrierediragusa.it

Modica-Sporting Eubea:3-0
Marcatori:15´ pt Incardona, 44´ pt Pitino, 11’st´ Buscema.

Modica: Falco, Cassibba (29´st Sarta), Campailla, Pitino, Blandino, Buscema, Incardona (39´st M. Adamo), Barrera (23´st Galfo), Livia, S. Sammito (14´st Occhipinti), E. Sammito. All. Rappocciolo

Sporting Eubea: Sammatrice, Giuseppe Modica (23´st Barone), Cinnirella (14´st Gandolfo), Favara, Brullo, Senia, Damigella, La Terra (39´st Giarratana), Luca Modica (29 pt Cacciola), Caruso (37´st Bellassai), Pancari. All. Costanzo

Arbitro: Galioto di Siracusa.
Note: 27’st espulso Favara per gioco violento


Modica in cerca di riscatto, Eubea senza stimoli. Le diverse motivazioni sono alla base del risultato maturato al «Barone» (foto). La tripletta rossoblù «vendica» la sconfitta di una settimana fa contro il fanalino di coda e pone i rossoblù alle spalle del gruppo di testa. La squadra di Rappocciolo ha voluto la vittoria ed è andata subito in gol con Incardona che dopo un quarto d’ora appoggia in rete di testa su cross al centro di Eugenio Sammito.

Il Modica controlla ma rischia al 35’ su incursione di Pancari con Falco, al rientro tra i pali, che sventa in uscita. Prima di andare al riposo raddoppio rossoblù con azione ben congegnata. Cross dalla sinistra per Buscema che fa da torre per Pitino che esplode il suo destro e segna. Nella ripresa al 11´ arriva il terzo gol. Incardona batte un corner dalla destra pescando in area Buscema che di testa beffa Sammatrice e realizza il terzo gol per la sua squadra e il quinto stagionale. Al 32´ Blandino in proiezione offensiva crossa dalla destra per il colpo di testa a botta sicura di Occhipinti che Sammatrice con un «miracolo» devia in angolo. Al 45´ Occhipinti in slalom salta due avversari entra in area e batte sul palo alla sinistra di Sammatrice che con un «guizzo» riesce a deviare in angolo.

Motta S. A.-Frigintini:2-2
Marcatori: 30’pt Vicari, 6’st Krios, 20’st Montalto, 38’st Rubino

Frigintini: Caccamo, Puccia, Iapichino, Bennardo, Bonomo, Dongola, Krios, Casarino, Vicari, Calabrese, Pecorari. All. Adamo

Arbitro: Raso di Messina


Il Frigintini sciupa l’occasione per cogliere la quarta vittoria in trasferta. Non bastano due gol alla squadra di Adamo che si fa rimontare dal modesto Motta nel finale. I rossoblù hanno ceduto nell’ultima parte della gara e ci hanno rimesso due punti. Parte bene il Frigintini che controlla a centrocampo e si rende pericoloso i un paio di occasioni con Vitale. Al 14’ Cassarino riceve da Pecorari e tira ma la palla sfiora l’incrocio. Al 30’ vantaggio modicano con Vicari lesto a mettere dentro un pallone sfuggito dalle mani di Sottile su cross di Pecorari, ispirato dal capitano Bennardo.

Nel secondo tempo è sempre Krios a scattare in contropiede, si presenta solo davanti al portiere e mette dentro. Sembra fatta ma due distrazioni puniscono il Frigintini. Al 20’ la difesa lascia tutto il tempo a Montalto di prendere la mira da fuori area. Il tiro fa secco Caccamo. A 8’ dalla fine è il neo entrato Rubino a ristabilire la parità.