Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Venerdì 20 Luglio 2018 - Aggiornato alle 23:40
MODICA - 06/03/2018
Sport - Volley, serie B: il Partanna allunga sui modicani grazie alla vittoria su Vibo

Volley Modica cede al Cinquefrondi. Salvezza complicata

Al PalaBonini partita chiusa in poco più di un’ora Foto Corrierediragusa.it

Cinquefrondi-Volley Modica: 3-0 (25-16, 25-17, 25-17)

Volley Modica: Curridori 1, Pappalardo 3, Di Pasquale 4, Assenza (L), Modica, Vitanza 6, Battaglia 3, Melilli 2, Inctasciato 1. All. Benassi


Disco rosso per il Volley Modica al PalaBonini. Il sestetto di coach Polimeni domina ed in poco più di un’ora liquida la pratica. Niente da fare per i volenterosi uomini di Benassi, peraltro in giornata non proprio di vena. Sotto rete Limberger e l’ex Chillemi dettano legge e fano da partner ideali a Nardi e Laganà (28 punti per il entrale).

Il Volley Modica paga anche l’assenza di Genovese e cerca di difendersi. I tre set vedono sempre i reggini in vantaggio con ampio margine. Il Volley Modica resta penultimo a quota 12 e vede allungare le distanze dal Partanna che conquista 2 punti con Vibo Valentia mentre il Volley Valley è a quota 18. Salvezza diretta difficile ma non impossibile.