Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Domenica 25 Febbraio 2018 - Aggiornato alle 13:10
MODICA - 10/02/2018
Sport - Volley, serie B: ospiti sotto pressione al "Geodetico

Volley Modica è senza paura ma capolista Lamezia vince

Partita in equilibrio in tutti i tre set, entusiasmo del pubblico Foto Corrierediragusa.it

Volley Modica-Lamezia: 0-3 (24/26, 23/25, 22/25)

Volley Modica: Curridori 2, Genovese 9, Battaglia 13 Pappalardo 10, Melilli, Di Pasquale 7, Vitanza 2, Modica 4, Assenza (L1). All. Manuel Benassi

Lamezia: Turano 6, Alfieri, Sarpong 4, Gaetano 1, Garofalo 4, Bruno 7, Del Campo 7, Polignino 5, Gerosa, Spescha 13, Alborghetti 4, Zito (L1), Chirumbolo (L2). All. Vincenzo Nacci

Arbitri: Priolo e Giordani di Catania


Il Volley Modica (foto) dà filo da torcere alla capolista ma si deve arrendere. I biancazzurri hanno lottato palla su palla e sono stati nel primo set, soprattutto, sul punto di operare il sorpasso ma la forza fisica, la caratura tecnica e l’esperienza dei calabri alla fine hanno pesato di più sulla bilancia. Ci sarebbe voluto qualcosa in più nel sestetto modicano, un Di Pasquale meno svogliato e più incisivo, per conquistare qualche punto ma per il Volley Modica è stata comunque una serata positiva al di là del risultato. Il primo set parte con la squadra di Benassi che si porta sul 7-3. Dopo il time out Lamezia torna in campo motivato e va sul 8-7. Vantaggio Modica (15-12) ma i lametini recuperano e si portano sul 20-22. Modica annulla due set point sul 22-24 ma alla fine è Lamezia a piazzare le due palle decisive.

Modica c’è e si batte anche nel secondo set. Sul 7 pari Lamezia allunga a 7-10, poi recupero modicano, 16 pari. Si gioca punto a punto, la partita infiamma il Geodetico e Lamezia vince sempre di un’incollatura, 25-23. Coach Benassi scuote i suoi, Battaglia si batte sotto rete e trova i punti dell’8-4. Rinviene Lamezia e punto dopo punto si porta avanti fino al match point che fissa il risultato sul 3-0, troppo penalizzante per un Volley Modica sempre in partita.