Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Venerdì 25 Maggio 2018 - Aggiornato alle 19:32
MODICA - 20/01/2018
Sport - Le gare sono in programma domenica nella struttura di contrada Catagirasi

Coppa Sicilia Ju Jitsu 2018 del Csen al PalaRizza

Numerosi i partecipanti provenienti da società di tutte le provincie Foto Corrierediragusa.it

La Coppa Sicilia Csen di Ju Jitsu 2018 si tiene domenica al PalaRizza. L’evento è organizzato dall’Acsd Eragon il cui direttore tecnico, maestro Christian Pediglieri, si è già distinto in passato nella disciplina del Ju Jitsu per essere stato promotore di stage che hanno visto il coinvolgimento di diverse discipline marziali, in collaborazione con il comitato provinciale Csen Ragusa. All’evento oltre al presidente provinciale Csen Ragusa, Sergio Cassisi, saranno presenti il presidente regionale Csen Maurizio Agricola e il presidente del comitato provinciale di Siracusa Vincenza Linguanti. La manifestazione, destinata a diventare motivo di vanto per l’intero Ju Jitsu siciliano proiettato sul territorio nazionale, sarà caratterizzata dalla partecipazione di società provenienti da ogni parte dell’isola, incluse quelle appartenenti alla Fijlkam, con il coinvolgimento di più di 250 atleti che si sfideranno nelle specialità «agonistica» e «fighting system».

«Abbiamo fatto in modo che questo evento –sottolinea il presidente Csen Cassisi– potesse attirare quanta più attenzione possibile. E siamo convinti che le risposte non mancheranno. Anche perché grazie al maestro Pediglieri, di cui sottolineiamo il dinamismo e la capacità organizzativa, arriveranno riscontri importanti in termini di partecipazione. E, in più, il nostro territorio, avrà modo di distinguersi, ancora una volta, non solo perché diventerà il protagonista di un evento di una indubbia importanza nell’ambito del Ju Jitsu».