Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Lunedì 22 Ottobre 2018 - Aggiornato alle 0:02
MODICA - 03/12/2017
Sport - Volle, B2: le modicane in zona play off

Pro Volley Team indomito prende un punto a Catania

Anocra una prova superlativa della Scirè che realizza 29 punti, rientra Piscopo Foto Corrierediragusa.it

Kondor Catania-Pro Volley Team Mdica: 3-2 (20/25, 25/23, 25/22, 20/25,15/10)

Kondor Catania: Vescovo 11, Bilardi19, Tomaselli 20,Buiatti 1, Torre 12, Morfino 2, Caschetto, Bontorno 7, Foscari (L) N.E. Carmeci, Davì, Catania
All. Agata Licciardello

Pro Volley Team Modica: Licitra 4, Pirrone 14, Di Emanuele 10, Scirè 29, Crescente , Caruso 17, Brioli 4, Ferrantello (L), N.E. , Buttarini, Bachini All. Corrado Scavino

Arbitri: Caltagirone di Castelvetrano, La Mantia di Palermo


Il Pro Volley Team c’è. Per un posto nei play off può dire la sua e lo ha dimostrato anche sul parquet della favorita del campionato, la Kondor imbottita di giocatrici di primo livello. Nelle ultime tre settimane il Pvt ha battuto Lamezia,, Palmi e conquistato un punto con la Kondor, terzo in classifica, per cui tutto è possibile. Ci crede anche la società che ha acquistato la centrale Sara Bachini (foto) e si appresta ad accogliere Noemi Piscopo decisa a rientrare nei ranghi. A Catania è stata Chiara Scirè la leader della squadra con ben 29 punti a referto con Pirrone sugli scudi. Kondor ha iniziato bene e si è portata sul 10-4.

Si inizia ed è subito Kondor che mette subito la testa avanti portandosi fino al 10-4 pensado di avere vita facile. Le modicane si compattato vanno sul 18 pari «e con decisione chiudono il set sul 22-25. Si va al secondo parziale ed è un valzer di emozioni e un procedere punto a punto ora avanti le catanesi ora le modicane con un gioco elegante e bello da veri intenditori accompagnato dagli applausi del pubblico presente. Sul 17-16 per Kondor il Pvt perde qualche palla e si va sul 25-22. Al terzo set si gioca a viso aperto e la partita va avanti fino al 19-19 .A questo punto la squadra catanese prende due punti al sestetto modicano che li annulla, 22-22. Buiatti e compagne chiudono con tre punti spettacolari, 25-22. Sul due set a uno le modicane accusano il colpo e si trovano in un batter d’occhi sotto sia nel gioco che nel risultato per 1-7. Qualsiasi altra squadra avrebbe tirato i remi in barca ma non le biancorosse che punto dopo punto annullano il gap rosicchiando punto su punto alle catanesi,14 14 pari. Modicane avanti con Scirè incontenible sotto rete e chiudono sul 20-25 e che significa un punto in classifica. Lo sforzo psicofisico profuso il fattore campo e la stanchezza fanno la differenza nel quinto set che il Pvt prova a giocare alla pari pero solo fino al 4-4 perchè Bilardi e compagne hanno la forza di portasi ancora avanti per fare il cambio campo sul 8-5 e poi sul 13-10 quando realizzano che potevano portare a casa la vittoria per avanzare di due punti in classifica chiudendo la contesa sul 15-10.