Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Domenica 19 Novembre 2017 - Aggiornato alle 20:33 - Lettori online 777
MODICA - 05/11/2017
Sport - Volley, B2: le modicane riscattano la sconfitta di Castelvetrano al "Geodetico"

Pro Volley Team travolgente su Roccalumera al tie break

Partita entusiasmante coon Scirè, Pirrone e Di Emanuele decisive sotto rete Foto Corrierediragusa.it

Pro Volley Team Modica-Roccalumera:3-2 (25/21, 24/26, 25/19, 23/25, 15/13)

Pro Volley Team Modica: Licitra 7, Pirrone 13, Di Emanuele 13, Scirè 22, Caruso 11, Brioli 5, Ferrantello (L) All. Corrado Scavino

Roccalumera: Caruso 3, Richiusa 10, Escher 24, Cassone 8, Rapisarda 6, Bertiglia 19, Pietrangeli (L) All. Luana Rizzo


Pvt fa il miracolo e batte la corazzata Roccalumera. Le modicane fanno festa (foto) dopo un gara tiratissima che le vedeva sfavorite dal pronostico. Le peloritane dell’ex Luana Rizzo sono infatti tra le favorite per la promozione ma si sono dovute arrendere alle modicane in giornata di grazia. Chiara Scirè, 22 punti per lei, ha trascinato le compagne con Brioli in regia e Pirrone e Di Emanuele che hanno realizzato 26 punti in due. Al sestetto ospite non è basta la grande vena di Martina Escher, 24 punti, perché nel momento decisivo della gara qualche errore in ricezione ed in battuta è stato penalizzante.

Una partita comunque sempre viva, giocata davanti ad un gran pubblico che ha sostenuto le locali a gran voce. Sin dall’inizio si vede che Modica c’è e Scirè comanda sotto rete. Vantaggio largo, 20-16 e set che si chiude a favore delle modicane. Il Pvt insiste anche nel secondo set e si porta sul 10-6. Modica sempre avanti dopo i due time out chiamati dai rispettivi allenatori. Le locali hanno un calo di tensione, le ospiti recuperano (22 pari) e si portano avanti ai vantaggi. E’ parità.

Pvt non ci sta e riparte bene. Pirrone trova i tempi giusti e set per le modicane. Partita comunque apertissima anche nel quarto set, le ospiti tirano fuori le unghie con Bertiglia ed Escher e pareggiano i conti grazie al decisivo errore di Caruso in battuta. Si va al tie break. Pvt comincia male e va sotto, 1-4. Dopo il time-out di Scavino comincia la rimonta e si arriva al 9 pari. Poi Modica va avanti, 11-9 e chiude i conti sempre con Scirè.