Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Giovedì 23 Novembre 2017 - Aggiornato alle 14:53 - Lettori online 805
MODICA - 01/11/2017
Sport - Calcio, Promozione D: seconda sconfitta consecutiva nel giro di tre giorni per i rossoblù

Il Modica sbaglia troppo, il Carlentini lo punisce nel finale

La squadra di Rappocciolo recuper per ben due volte lo svantaggio ma si arrende a 10’ dalla fine Foto Corrierediragusa.it

Carlentini-Modica:3-2
Marcatori: 14´ pt Dario Mangiameli, al 22´pt Caccamo, 36´pt Tringali su rigore, 11´st Noukri, 35´st Sinatra.

Carlentini: Sanfilippo, Simone Sgroi, Giliberto, D. Mangiameli, Marziano, Vadalà, Adelfo Sgroi, Tringali, Messina (49´st Samo), Sinatra (45´st Sesto), La Ferla (31´st Quaranta).All. Mignieco.

Modica: Falco, Cassibba, Campailla, Pitino, Basile, Buscema, Noukri, Caccamo, Adamo (40´st Paolino), Incardona, Galfo (10´st Leone) All. Rappocciolo.

Arbitro: Carlo Averna di Caltanissetta


Un gol a 10’ dalla fine condanna il Modica alla seconda sconfitta consecutiva nel giro di tre giorni. Un errore su una palla in uscita ha punto oltremisura in rossoblù che poi proprio nei minuti finali hanno avuto un paio di occasioni per pareggiare prima con Adamo e poi con Paolino. Il Modica è andato in svantaggio dopo 14’ per uno dei tanti errori difensivi di questa giornata. Sugli sviluppi di un fallo laterale la sfera arriva a Dario Mangiameli che vince un contrasto controlla e lascia partire un tiro dalla distanza che si abbassa improvvisamente e s´insacca nel sette alla destra di Falco. Caccamo al 22’ ha riportato le sorti della partita in parità con un tiro dai venti metri che Sanfilippo che si lascia sfuggire dalle mani.
Il Carlentini insiste e si riporta in vantaggio per un calcio di rigore evitabilissimo. La difesa si fa prendere d´infilata da Sinatra che anticipa l´uscita di Falco che lo atterra, l´arbitro assegna il calcio di rigore che Tringali trasforma. Primo tempo che si chiude sul 2-1 per i padroni di casa.

Dopo 10’ della ripresa è Noukri a riportare il Modica sul pari cgrazie ad un diagonale rasoterra che s´infila nell´angolo basso alla sinistra di Sanfilippo. I padroni di casa insistono e cercano la vittoria. Sinatra riceve palla sulla destra converge al centro, entra in area salta due difensori e lascia partire un tiro a girare che s´infila alla sinistra di Falco proteso vanamente in tuffo.