Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Giovedì 23 Novembre 2017 - Aggiornato alle 14:53 - Lettori online 871
MODICA - 31/10/2017
Sport - Calcio, Promozione: la squadra di Rappocciolo reduce dal ko. casalingo contro il Real Siracusa

Modica difficile trasferta a Carlentini, Frigintini cerca vittoria

La squadra della frazione gioca in casa, ma a porte chiuse, contro il Priolo Foto Corrierediragusa.it

Turno infrasettimanale difficile per le due modicane di Promozione. Il Modica va in trasferta a Carlentini mentre il Frigintni affronta al «Caitina» (sempre chiuso al pubblico) il Priolo. I rossoblù di Franco Rappocciolo (foto) vivono un momento di appannamento come testimoniano i risultati delle ultime giornate. La sconftta interna contro il Real Siracusa non ha fatto che acuire l’involuzione della squadra che soffre la mancanza di uno stoccatore in avanti anche se Rappocciolo ha mandato in campo per uno spezzone di gara Occhipinti. Il Modica deve rimettersi subito in marcia ma non sarà facile. Dice il tecnico Franco Rappocciolo: «Non dobbiamo mai perdere l´atteggiamento giusto e l´umiltà. Tutti dobbiamo dare il massimo come abbiamo fatto nelle partite precedenti. Se facciamo sempre quanto studiato in allenamento sono sicuro che miglioreremo le prestazioni e i risultati arriveranno perchè l´ho sempre detto la nostra è una squadra che merita una classifica diversa. Dobbiamo recuperare al più presto le energieitrovare la condizione e ripartire dai primi 20´ della partita di domenica scorsa e tutto diventerà più semplice".

Il Frigintini si presenta con il morale alto alla sfida contro il Priolo. La vittoria sul campo di Villasmundo contro lo Sporting Augusta ha avuto un benefico effetto sulla classifica. Il tecnico Alfonso Adamo ha recuperato gli infortunati e potrà schierare la migliore formazione.