Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Martedì 21 Novembre 2017 - Aggiornato alle 22:45 - Lettori online 400
MODICA - 08/10/2017
Sport - Calcio, Promozione D: al "Caitina" i rossoblù si sono fatti rimontare 2 gol

Frigintini vince con Erg, Modica cede a Misterbianco

Nel finale è Cassarino a dare i 3 punti alla squadra di Adamo con un sinistro chirurgico Foto Corrierediragusa.it

Frigintini-Erg Siracusa: 3-2
Marcatori: 8’pt Bennardo su rigore, 16’pt Aliaj, 21’pt Miraglia, 30’st Marchetta, 40’st Cassarino

Frigintini: Retrime, Iapichino, Sparacino, S. Garaffa (38’ st. Migliore), Bonomo, Fidone, Krios (45’ st. Caschetto), Bennardo, Vicari, Calabrese, Cassarino. Panchina: La Ferla, Giurdanella, Dongola, Ruta, Pecoraro. All. Adamo

Erg Siracusa: D’Alessio, Caltabiano, Pluchino, Nassi, Barbagallo (11’ st. Azzaro), Casavecchia, Miraglia, Marchetti, Campailla (44’ st. Greco), Spoto, Speranza. Panchina: Di Luciano, Baio, Drago, Rossitto. All. Costanzo

Arbitro: Testaì di Catania


Il Frigintini torna alla vittoria. E’ un gran gol di Cassarino che dà ai rossoblù i 3 punti proprio nel momento meno favorevole. Ancora una volta i rossoblù si sono fatti recuperare il doppio vantaggio e rischiavano un deludente pari per come hanno condotto la partita. La squadra di Adamo crea molto sotto rete ma spreca in abbondanza mentre in difesa accusa amnesie collettive che consentono agli avversari di riprendere fiato e coraggio. E’ stato così anche con l’Erg che ad un certo punto ha creduto a buon ragione di uscire con un punto dal «Caitina».

Partita sul binario giusto con doppio vantaggio dei padroni di casa nel giro di 15’. Vicari lanciato in area viene atterrato ed è rigore. La trasformazione di Bennardo è impeccabile (foto). Aliaj entra bene dalla destra nel cuore della difesa avversaria ed al 16’ trova il gol del raddoppio. Erg si porta avanti e dimezza con Miraglia che colpisce con un tiro sottomisura una palla che danza tra Bonomo e Dongola. Frigintini ancora avanti e calabrese manca la più facile delle trasformazioni in gol al 28’. Nel secondo tempo partita sempre in mano ai padroni di casa ma è Marchetta che approfitta della solita distrazione e fa pari. Ci pensa Cassarino a rimettere le cose in sesto a 5’ dalla fine. Vicari al 45’ è solo davanti al portiere e potrebbe dare un altro gol al Frigintini ma ancora una volta la palla è fuori.

Misterbianco-Modica: 1-0
Marcatore: al 32’ st Palazzolo

Misterbianco: Spina, Baudo, Oliveri, Basile Pietro, Giacone, Fascetto, Palazzolo, Maesano, Bonaccorsi (38’st’ Micalizzi), Luca (45’st Marco Scuderi), Romano (20’st’ Bozzanga). All. Alessandro Di Maria.

Modica: Falco, Cassibba, Campailla, Pitino, (25’st’ Terranova), Marco Basile, Buscema, Noukri, Caccamo (36’st’ Blandino), Livia, Adamo, Galfo (8’st Spadaro). All. Francesco Rappocciolo


Seconda sconfitta consecutiva per il Modica dopo quella infrasettimanale con il Floridia in Coppa Italia. Un gol di Palazzolo condanna i rossoblù e dà agli etnei la prima vittoria in campionato. Falco ha limitato i danni per la sua squadra parando almeno due palle gol dei padroni di casa con Bonaccorsi e Romano. Al 20’ della ripresa Bonaccorsi ha sfiorato il gol con un pallonetto che ha colpito la traversa. Spina, subito dopo il gol del Misterbianco si è superato per respingere una conclusione ravvicinata di Adamo.

Il Modica ha cercato in tutti i modi di recuperare ma le sue iniziative si sono infrante contro il muro dei locali. II tecnico rossoblù ha anche sofferto per le assenze di alcuni titolari, come Sammito, Sarta e Occhipiti anche se i giovani non hanno demeritato.