Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Domenica 19 Novembre 2017 - Aggiornato alle 20:33 - Lettori online 921
MODICA - 12/09/2017
Sport - Volley, serie B: sabato 23 quadrangolare a Catania, esordio il 14 ottobre in casa contro Partanna

Volley Modica dei giovani prepara campionato di punta

Tre acquisti in casa biancazzurra e molte conferme tra cui Bocchieri e Pappalardo Foto Corrierediragusa.it

Il Volley Modica (foto) si prepara e si presenta. Da due settimane il gruppo lavora agli ordini del nuovo coach Enzo Sgarlata e con lo staff che lo affianca. Nessuna defezione finora perché oltre al nucleo storico si sono affiancati i nuovi arrivati Curridori, Vitanza e di Luca. Forze fresche per il tecnico e possibilità di operare cambi di qualità nel sestetto da mandare in campo. La squadra è stata presentata dl direttore generale Giorgio Scavino presso il centro Vitality. Insieme a coach Sgarlata il suo secondo Donato Borgese, lo scout Paolo Di Lorenzo e il preparatore atletico Ciccio Fede. Il tecnico ha confermato Bocchieri nel suo ruolo di capitano.

L’organico prevede come palleggiatore anche il sardo Curridori, appena 19 anni, arrivato dal Villacidro. Gli opposti sono Paolo Battaglia e Incatasciato. I centrali Pappalardo al quarto anno con la maglia biancazzurra, Modica e Melilli. Le bande vedono Vitanza, Dipasquale, Assenza e Turlà, il libero è il giovane messinese di Luca, 17 anni. Nella rosa di prima squadra è stato inserito anche Marco Corallo, 16 anni. L’esordio in campionato è previsto il 14 ottobre in casa contro il Partanna. Il volley modica giocherà e si allenerà al Geodetico di via Fabrizio. Le prime due amichevoli a Catania sabato 23 in un quadrangolare con tre squadre etnee di categoria.