Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Domenica 20 Agosto 2017 - Aggiornato alle 11:02 - Lettori online 656
MODICA - 11/07/2017
Sport - Volley, B2: il tecnico modicano ha allenato per 2 stagioni il Volley Modica maschile

Pro Volley Team: il gran ritorno di Corrado Scavino

Il neo ds Giuliana Di Emanuele ha curato l’accordo, in arrivo almeno due giocatrici Foto Corrierediragusa.it

Corrado Scavino (foto) ritorna al volley femminile. Dopo due anni di esperienza al Volley Modica ed una lunga carriera nei vari campionati femminili il tecnico modicano riapproda al Pro Volley Team. E’ la società con cui Scavino ha cominciato la sua carriera da tecnico dopo dieci anni Siracusa, Ribera e Catania. Corrado Scavino ha trovato l’accordo con il presidente Bartolo Ferro che aveva l’urgenza di affidare la panchina del sestetto modicano che sarà al via del prossimo campionato di B2. La rinuncia, per certi versi inattesa, di Luana Rizzo, ha indotto il Pvt a guardarsi intorno e la soluzione ottimale è stata quella di affidare la guida a Corrado Scavino. E’ stata il neo direttore sportivo del Pvt Giuliana Di Emanuele, già giocatrice alle dipendenze di Scavino, a intavolare le trattive che si sono concluse in modo positivo.

Dice il neo coach del Pvt: «Sono contento di tornare al Pvt, che considero la mia seconda famiglia. Ritrovo tanti amici e persone che conosco. Ho ricevuto tante proposte, a cominciare da una società di A2 del messinese, ma ho scelto il Pvt. Resto volentieri a Modica e torno al volley femminile. Conosco molto bene l´ambiente e sono certo che con il lavoro riusciremo a fare belle cose. Adesso bisogna allestire una squadra all´altezza del blasone societario e sono certo che Giuliana Di Emanuele e la dirigenza non mi faranno mancare nulla». La società vuole essere protagonista in B2 dopo due anni di assestamento. Arriveranno almeno due rinforzi, un libero ed un centrale e saranno riconfermate le giocatrici della passata stagione. Giuliana di Emanuele si occuperà del mercato mentre Enzo Garofalo svolgerà il ruolo di direttore generale.