Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Sabato 3 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 16:40 - Lettori online 868
MODICA - 13/10/2008
Sport - Calcio Promozione - Il centravanti ha segnato di testa

Moticea batte Pachino 1 a 0
con il primo gol di Polino

I modicani non subiscono reti da 4 partite consecutive
Foto CorrierediRagusa.it

Moticea Pachino 1 - 0

Marcatore : Polino al 35’ st.

Moticea – Giurdanella 6, Cassibba 6, Campailla 6 ( Sarta 25’st 6), Maltese 6, Belluardo 6, Nigro 6, Candiano 6( Carpenzano 32’st sv),Iabichella 6, Polino 6, Bellio 6,Vicari 6 ( Vindigni 20’st 6). All Sammito

Pachino – Luciano 6, Cultrera 6, Trupiano 5( Giannone 40’st sv), Maucieri 6, Gozzo 6, Nicolosi 5, V. Maltese 5 ( Malandrino 40’st sv), Mallia 5 ( M. Maltese 27’st 5), Carrubba 5, Ucciardo 6, Trombadore 5. All. Infanti.

Arbitro Leggio di Acireale 6

Note – Spettatori 500 circa con larga rappresentanza ospite. Ammoniti Polino e Belluardo della Moticea, Ucciardo e Nicolosi del Pachino. Recupero 1’ pt., 3’st. Angoli 6 a 4 per la Moticea.


Modica – Il primo gol di Saro Polino (nella foto) in campionato dà la vittoria ai modicani. E’ stato un azzeccato colpo di testa del centravanti rossoblù a sbloccare la gara a dieci minuti dalla fine ma la Moticea avrebbe potuto benissimo impinguare il bottino. Sempre Polino è stato il protagonista delle occasioni mancate dai locali in almeno due occasioni. Clamorosa quella finale, ad una manciata di minuti dal fischio dell’arbitro.

Polino si invola su lancio di Bellio con la difesa avversaria sguarnita e si presenta davanti a Luciano. Il tiro del centravanti è debole e si perde sul fondo. E’ stata una gara giocata a viso aperto da entrambe le squadre sul terreno erboso del polisportivo della Caitina. Il Pachino ha tuttavia deluso le aspettative del suo tecnico Ciccio Infanti e dei tanti tifosi sugli spalti. Gli azzurri ospiti non hanno mai tirato in porta ed hanno creato qualche sparuta occasione.

Clamorosa quella fallita da Trombadore al 19’ del primo tempo quando l’esterno, lanciato da Ucciardo, ha ciccato la palla proprio davanti al portiere. Poi è stato il silenzio e la Moticea ha cominciato a macinare gioco sotto la regia di Bellio. Soprattutto nel secondo tempo la squadra modicana è salita in cattedra ed ha costruito tre occasioni da gol nitide. La prima al 10’ con Polino che invece di tirare con il portiere fuori causa ha preferito mettere al centro consentendo ai difensori di liberare.

Al 23’ il cross di Iabichella trova Polino puntuale all’appuntamento ma il suo colpo di testa sfiora il palo. Poi il gol dopo che Bellio aveva messo in seria difficoltà Luciano su tiro da fuori. L’angolo calciato dall’allenatore giocatore trova Polino al centro dell’area ed i difensori che non intervengono. La zuccata dell’attaccante è vincente. Non c’è la reazione del Pachino ed è ancora la Moticea che sfiora il gol. E’ la quarta gara che i modicani non prendono gol e Polino si è sbloccato; sono buone notizie per Carlo Sammito e Peppe Bellio anche perché la posizione in classifica si è fatta interessante. Domenica prova del nove a Noto.