Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Venerdì 9 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 10:06 - Lettori online 1180
MODICA - 05/10/2008
Sport - Calcio - Promozione e Prima categoria

Moticea - San Gregorio 0 - 0
Frigintini - Canicattini 1 - 0

Polino e Sarta ci provano ma la difesa dei catanesi resiste
Frigintini con il vento in poppa
Foto CorrierediRagusa.it

Moticea – San Gregorio 0 - 0

MOTICEA: Giurdanella; Cassibba, Vindigni (5’ st Vicari), Belluardo, Nigro; Carpenzano (29’st’ Candiano), Modica, Polino, Bellio, Sarta. Allenatore: Sammito.

SAN GREGORIO: Reitano; Laudani, Famà; Strano, Rossetto, D’Arrigo; Grimaldi, Testa, Campo, Garofalo, D’Urso. Allenatore: Malaguarnera.

ARBITRO: Leggio di Ragusa.

NOTE: La gara è stata disputata a porte chiuse per l’inagibilità del «Vincenzo Barone». Recupero: 3’ e 4’. Calci d’angolo: 7-4 per la Moticea


Modica – Si gioca per pochi intimi ed i giovani locali ne risentono. C’è assoluto silenzio sulle tribune del «Barone» ed anche l’attacco modicano resta muto. Polino e Sarta ci provano ma la difesa dei catanesi resiste. Gli ospiti hanno impostato una gara sulla difensiva e molto raramente si sono visti dalle parti di Giurdanella che, comunque, se l’è cavata alla meglio su incursioni di Campo e Strano.

La Moticea puntava al successo ma la squadra ha sorretto solo ad intermittenza il duo Polino Sarta; neanche lo schieramento a tre punte grazie all’inserimento di Vicari nel secondo tempo è servito a molto. Sarta ci ha provato da fuori al 20’ ed al 34’ del primo tempo ma Reitano ha risposto a pugni uniti. Nella ripresa Bellio suggerisce per Polino al 24’ il cross è pericoloso ma viene intercettato dalla difesa. Poi è Modica a farsi vivo con un tiro da fuori ma Reitano ribatte.

La Moticea insiste ma non c’è niente da fare. Gli uomini di Bellio sono lenti nel rilancio della azione ed a centrocampo la manovra non è fluida come dovrebbe. Buona la prova della difesa con la coppia Belluardo Nigro che ha lasciato poco o nulla agli avversari.


Frigintini Canicattini 1-0

Marcatore : Occhipinti 45’pt

FRIGINTINI: Retrime, Iachininoto, Spadaro, Giallongo, Zocco, S. Pitino (90’ Ganci),Scucces, Scarso, Scollo, Occhipinti(88’ Di Rosa), Agosta(78’ D. Pitino).All. Battaglia.

CANICATTINI: Randazzo, Buccheri, Mangiafico (71’ Di Mauro), Alicata, Radino , Lea, Di Lorenzo, Borderi (63’ Fazzino), Buccheri, Alfano, Zuccalà (47’ Bramante). All. Mangiafico.

Arbitro – Agosta di Ragusa.

Frigintini – Rossoblù con il vento in poppa. Al «Tantillo» la corazzata Canicattini trova un avversario in palla, con una difesa ermetica, ed un Occhipinti ispirato. Suo il gol in chiusura di tempo dopo un fraseggio con Scucces; il tiro dal vertice dell’area non lascia scampo a Randazzo. Il Frigintini controlla la gara , ha qualche occasione in contropiede e contiene gli ospiti che solo nel finale si rendono pericolosi. La squadra di Battaglia è ben assemblata con giocatori di categoria. Ospiti deludenti con un attacco muto ed un centrocampo balbettante. Per il Frigintini un inizio di campionato alla grande ma domenica c’è il Floridia in trasferta.

Polino in azione sulla fascia